Zakrzewska, Marie (1829-1902)

Primo medico femminile

Ruolo pionieristico in medicina. Marie Zakrzewska, un influente medico del New England, ha svolto un ruolo importante nell'apertura del campo della medicina alle donne. Dopo la re-zewska ha lavorato con altre donne mediche per creare ospedali per donne negli Stati Uniti. Nel 1862 fondò il New England Hospital for Women and Children e divenne un noto medico nel New England. Per tutta la vita ha fatto pressioni per la parità di trattamento delle donne in medicina. Era anche attiva nel movimento per i diritti delle donne e, negli anni prebellici, nel movimento contro la schiavitù, dove divenne intimo amico di William Lloyd Garrison, Wendell Phillips e altri abolizionisti radicali.

Studi medici in Germania. Di origini polacche ma nata a Berlino, in Germania, nel 1829, Zakrzewska non era estranea alla medicina: sua nonna materna era stata un chirurgo veterinario e sua madre praticava l'ostetricia a Berlino. A quindici anni Zakrzewska trascorse sei settimane ad allattare sua zia e prozia e formò il desiderio di perseguire la medicina come carriera. Si iscrisse alla Scuola per ostetriche di Berlino nel 1849 e nel maggio 1852 fu nominata direttore capo dell'Ospedale Charité, nonché professore principale della Scuola per ostetriche. A causa del suo sesso, le nomine di Zakrzewska hanno generato un intenso dibattito e opposizione tra i funzionari dell'università e della città. La continua opposizione indusse Zakrzewska a dimettersi dalle sue posizioni nell'autunno del 1852.

Immigrazione negli Stati Uniti. Nel marzo 1853 Zakrzewska e sua sorella minore Anna lasciarono Berlino per gli Stati Uniti. Zakrzewska aveva sentito parlare del Pennsylvania Female Medical College e sperava che il clima per le dottoresse sarebbe stato più ospitale in America che in Europa. Sebbene la loro destinazione fosse Filadelfia, le sorelle si stabilirono temporaneamente a New York, dove presto si unirono a loro altre due sorelle e un fratello. Lì Marie Zakrzewska venne a conoscenza della dottoressa Elizabeth Blackwell, la prima donna a ricevere una laurea in medicina nel mondo moderno. Blackwell si era laureato al Geneva Medical College nel 1849; nel 1854 sua sorella Emily ricevette un MD dalla stessa istituzione. Nello stesso anno il legislatore di New York concesse alle sorelle Blackwell uno statuto per istituire l'infermeria di New York per donne e bambini indigenti. Elizabeth Blackwell divenne un mentore di Zakrzewska, lavorando con lei nel dispensario e insegnandole l'inglese. Blackwell ha anche contribuito a garantire l'ammissione di Zakrzewska al Cleveland Medical College, parte del Western Reserve College; la scuola di medicina aveva iniziato ad ammettere studentesse nel 1847.

L'importanza degli ospedali. Zakrzewska completò la sua laurea in medicina nel 1856 e tornò a New York City, dove, nella primavera del 1857, aiutò Elizabeth Blackwell a espandere la New York Infirmary for Indigent Women and Children da un dispensario a un ospedale completo, il primo ospedale degli Stati Uniti. Gli stati sono gestiti e gestiti interamente da donne. Zakrzewska ha occupato diversi posti in ospedale, tra cui medico residente, istruttore di studenti, sovrintendente e governante. Ha anche stabilito uno studio privato di successo in città. Nel 1859 accettò una posizione come professore di ostetricia presso il New England Female Medical College di Boston, ma si dimise nel 1861 perché riteneva che gli standard del college fossero troppo bassi e perché gli amministratori non avevano risposto alle sue richieste per l'istituzione di un ospedale universitario.

Il New England Hospital for Women and Children. Un anno dopo aver rassegnato le dimissioni al New England Female Medical College, Zakrzewska ha aperto un ospedale da dieci letti in una casa in affitto a Boston. Lo scopo dell'istituto era quello di promuovere la formazione di donne mediche e infermiere, offrendo assistenza medica a donne e bambini. La struttura alla fine si trasformò nel New England Hospital for Women and Children. Zakrzewska ha supervisionato l'amministrazione dell'istituto e per un periodo ha prestato servizio come medico residente e caposala. Il suo coinvolgimento con il New England Hospital for Women and Children è durato quasi quattro decenni. Ha anche continuato la sua pratica privata. Nel 1899, a settant'anni, Zakrzewska si ritirò. Morì nel 1902.

Fonte

Agnes C. Vietor, A Woman s Quest: The Life of Marie E. Zakrzewska, MD (New York: Appleton, 1924).