Un nuovo resoconto delle Indie Orientali

Fonte Hamilton, Alexander. Un nuovo resoconto delle Indie Orientali, essendo le osservazioni e le osservazioni del capitano Alexander Hamilton, che trascorse il suo tempo lì dall'anno 1688 al 1723. Commerciando e viaggiando, via mare e via terra, nella maggior parte dei paesi e delle isole del commercio e navigazione, tra il Capo di Buona Speranza e l'isola di Japon ... Volo. 2. Edimburgo, 1727. 2 voll. Collezioni del XVIII secolo in linea. Gale Group.

Introduzione I commercianti europei nel sud-est asiatico tra il 1500 e il 1800 spesso contraevano "matrimoni" come quelli descritti qui, in Un nuovo account delle Indie orientali (1727), tra uomini europei e donne birmane a Pegu. L'autore, Alexander Hamilton, era un capitano di una nave scozzese che trascorse la maggior parte degli anni dal 1688 al 1725 nell'Oceano Indiano e nel Mar Cinese Meridionale, sia per la Compagnia Inglese delle Indie Orientali che come commerciante privato. Le "mogli" descritte da Hamilton non erano solo partner domestici o sessuali di commercianti europei, ma anche partner commerciali essenziali. Molti provenivano da famiglie aristocratiche asiatiche, che preferivano che le donne gestissero i loro interessi commerciali in modo che gli uomini potessero concentrarsi su questioni di onore, violenza e santità. Questi matrimoni riunivano partiti con forze commerciali e politiche complementari. Uno dei motivi per cui queste donne "non erano mai le peggiori, ma piuttosto le migliori da guardare" per aver avuto diversi mariti europei era che loro ei loro parenti avevano accumulato contatti estesi, sia nell'entroterra che all'estero; a volte queste donne hanno anche ereditato denaro da più uomini europei (che spesso sono morti giovani ai tropici). Sebbene questi non fossero accordi per tutta la vita, ci si aspettava che entrambe le parti in un matrimonio rispettassero l'onore dell'altra rimanendo monogami finché durava. ∎

Le donne sono molto cortesi e gentili con gli sconosciuti e amano molto sposarsi Gli europei, e la maggior parte degli Stranieri commercia là, sposa una Moglie per il periodo in cui rimangono. La cerimonia (dopo che le parti sono state concordate) per i genitori della sposa o l'amico o i parenti più vicini, per fare una festa e invitare i suoi amici e lo sposo e alla fine della festa, il genitore o la sposa, chiede loro entrambi prima del Compagnia, se si accontentano di convivere insieme come Uomo e Moglie, ed entrambi dichiarano il loro consenso, sono dichiarati legittimamente sposati dai Genitori o dall'Amico, e se lo Sposo ha una Casa, la porta lì, ma in caso contrario, hanno un letto fornito nella casa in cui si sono sposati e sono lasciati alla loro discrezione su come passare la notte.

Si dimostrano mogli obbedienti e premurose e prendono la gestione degli affari all'interno delle porte interamente nelle loro mani. Va al mercato per il cibo e fa il cuoco nel vestire le sue vittime, si prende cura dei suoi vestiti, li lava e li rammenda; se i loro mariti hanno beni da vendere, aprono un negozio e li vendono al dettaglio, a un conto molto migliore di quello per cui potrebbero essere venduti all'ingrosso, e alcuni di loro trasportano un carico di merci nelle città interne e barattano per i Beni propri dei Mercati esteri a cui sono vincolati i loro Mariti, e generalmente portano un resoconto equo delle loro negoziazioni. Se si dimostra falsa al letto di suo marito e, a prova equa, è condannata, suo marito può portarla al Rounday, e farle tagliare i capelli e venderli per uno schiavo, e lui potrebbe avere i soldi; ma se il Marito si smarrisce, sarà propensa a dargli una Dose gentile, per mandarlo nell'altro Mondo in Sacrificio al suo Risentimento.

Se si dimostra prolifica, i bambini non possono essere portati fuori dal Regno senza il permesso del re, ma possono essere acquistati per 40 o 50 L Sterl. e se una lite inconciliabile accade dove ci sono bambini, il padre è obbligato a prendersi cura dei ragazzi e la madre delle ragazze. Se un Marito si accontenta di continuare il Matrimonio, mentre va all'estero per i suoi affari, deve lasciare dei fondi per pagarle circa sei scellini e otto centesimi per Mese, altrimenti alla fine dell'anno potrebbe risposarsi, ma se quella somma le viene pagata sul suo conto, è obbligata a rimanere per il periodo di tre anni, e non è mai la peggiore, ma piuttosto la migliore a guardare che lei è stato sposato con diversi europeo Mariti.