Traghetto di Lenud, Carolina del Sud

Traghetto di Lenud, Carolina del Sud. 6 maggio 1780. Dopo la sconfitta americana a Monck's Corner, nella Carolina del Sud, il 14 aprile, i sopravvissuti a questa azione e alcune truppe di cavalleria fresche del nord si riunirono in diversi punti del fiume Santee. Il 5 maggio il colonnello Anthony Walton White attraversò il fiume a Dupui's Ferry e la mattina successiva catturò un ufficiale e diciassette fanti leggeri in una piantagione appartenente al colonnello lealista Elias Ball, a quattro miglia dal ponte Awendaw. White si diresse quindi al traghetto di Lenud (spesso scritto "Lenew's" o "Laneau's") sul Santee dove si trovava il colonnello Abraham Buford con 350 uomini del suo terzo reggimento continentale della Virginia e un piccolo corpo del cavallo del colonnello William Washington. Buford era arrivato a questo punto nella sua marcia per rafforzare Charleston, a quaranta miglia di distanza, quando venne a sapere della resa della città e Huger gli ordinò di ritirarsi a Hillsborough, nella Carolina del Nord.

Quello stesso giorno Tarleton, per coincidenza, si stava muovendo a nord con 150 dragoni per ricognizione del traghetto di Lenud. Incontrando il colonnello Ball, che ha fornito informazioni sull'azione precedente, si spinse avanti con grande spedizione e verso le 3 del pomeriggio attaccò White al traghetto mentre stava per raggiungere Buford. Non ci fu contestazione: i soldati di White furono sorpresi dall'improvvisa carica e gli uomini di Buford erano in piedi intorno al traghetto impreparati all'azione. Tarleton riferì che 5 ufficiali americani e 36 uomini furono uccisi o feriti e 7 ufficiali e 60 dragoni catturati. Afferma anche di aver preso tutti i cavalli ribelli. I prigionieri britannici, che venivano traghettati attraverso lo Santee, si liberarono spingendo le loro guardie in mare nel bel mezzo dell'azione. Tarleton ha perso 2 uomini e 4 cavalli, ma altri 20 cavalli sono morti di fatica al loro ritorno al campo. I colonnelli White e Washington e il maggiore John Jameson si unirono a coloro che fuggirono nuotando nel fiume; alcuni sono stati annegati nel tentativo. Buford incontrò Tarleton il prossimo 29 maggio al Waxhaws.