Toklas, alice b. (1877-1967)

Scrittore americano.

Alice B. Toklas e Gertrude Stein sono considerate una delle coppie lesbiche più celebri della storia. Stein è stato notoriamente l'autore di L'Autobiografia di Alice B. Toklas (1933), e Toklas rimase a lungo nella sua ombra. Ma oltre ad essere l'amante e musa ispiratrice di Stein, alla fine della sua lunga vita ha creato il proprio corpo di lavoro. La compagna costante di Stein, molto simile a lei ma distintiva, Toklas ha anche contribuito a collegare la cultura francese e americana, soprattutto con Il libro di cucina di Alice B. Toklas, un notevole successo quando fu pubblicato nel 1954. Questo lavoro tenace, quasi etnologico, che raccoglieva ricette regionali tradizionali, contribuì a far conoscere la cucina francese al pubblico americano. In effetti, quando il libro è stato tradotto nel 1981, ha anche aiutato i lettori francesi a riscoprire il proprio patrimonio culinario.

Toklas testò le sue ricette nell'appartamento che condivideva con Stein al 27 di rue de Fleurus, dove la coppia ricevette il fiore artistico e letterario di Parigi, prima nell'era di Montparnasse e della Belle Epoque, e poi durante i ruggenti anni Venti (gli anni selvaggi): gli anni '1920. Il Libro di cucina traccia anche la vita della coppia. Un capitolo sull'occupazione tedesca, ad esempio, illustra in termini colorati la loro vita quotidiana durante la seconda guerra mondiale, quando si rifugiarono nella provincia di Ain. La donna che divenne la biografa di Stein non solo la conosceva in prima persona, ma raccontava la loro vita insieme.

Alice B. Toklas nacque da una famiglia ebrea che si era stabilita sulla costa occidentale degli Stati Uniti. Dopo l'istruzione nelle scuole pubbliche, ha frequentato l'Università di Washington. Nel 1907, subito dopo il grande terremoto, conobbe la famiglia Stein a San Francisco e decise, all'età di trent'anni, di partire per Parigi. Lì ha incontrato Gertrude Stein. Iniziò a digitare i manoscritti di Stein e nel 1910 si trasferì nell'appartamento in rue de Fleurus. Oltre ad essere la prima lettrice di Stein e in seguito la sua segretaria, Toklas si è occupata della gestione della casa e della cucina mentre partecipava alla vita sociale, artistica e letteraria attiva del suo amante, in gran parte in background. Le due donne si intrattenevano ogni sabato pomeriggio a casa, e l'organizzazione di questi ricevimenti spettava a Toklas. Insieme, hanno anche viaggiato spesso, sia in Francia che all'estero. Durante la prima guerra mondiale, Toklas e Stein prestarono servizio come volontari con il Fondo americano per i feriti francesi; nella loro automobile, soprannominata "zia", ​​hanno viaggiato attraverso il paese, visitando ospedali e portando aiuti e medicinali.

Durante il periodo tra le due guerre, le due donne accolsero a Parigi intellettuali parigini e americani. Insieme a Shakespeare and Co., la libreria di proprietà della loro amica Sylvia Beach, la casa di Toklas e Stein era considerata una visita da non perdere, così come la loro casa nel villaggio di Bilignin nella regione dell'Ain, dove iniziarono a trascorrere più tempo, mentre si divertivano con la frequenza di quando erano a Parigi. Fu lì, in parte, che Alice conobbe la cucina tradizionale francese.

Nell'entusiasmo dei mesi successivi alla liberazione della Francia, viaggiarono attraverso la Germania sconfitta e visitarono i soldati americani a Berchtesgaden, il "nido d'aquila" di Hitler. Ma la Stein poco dopo si ammalò e nel 1946 morì di cancro. Secondo Toklas, i suoi ultimi anni senza Stein erano "vuoti", anche se continuava a vedere i loro vecchi amici ea viaggiare. Fino al 1964 ha tenuto l'appartamento in rue Christine, dove si erano trasferiti prima della guerra. Alice si è dedicata al lavoro del suo defunto amico, ha aiutato studenti e biografi e ha sviluppato la sua carriera letteraria. I suoi due libri di cucina e le sue memorie ebbero tutti un notevole successo e furono ampiamente tradotti. Sebbene abbia trascorso la maggior parte della sua vita in Francia, solo nel 2000 le sue memorie sono state tradotte in francese.

Nel 1957 Toklas si convertì al cattolicesimo. Secondo i suoi desideri, fu sepolta accanto a Gertrude Stein nel cimitero parigino di Pére-Lachaise.