Testa piatta

ETNONIMI: Salish, Selish

I Flathead sono un gruppo di indiani d'America di circa quattromila che vivono con i membri dei gruppi di indiani d'America Kalispel e Kutenai nella riserva indiana Flathead nel Montana nord-occidentale.

I Flathead sono un gruppo di lingua salishan che nel XVII e XVIII secolo era compreso tra tremila e seimila e abitava la regione del Montana occidentale e del Wyoming a nord del fiume Gallatin, tra le Montagne Rocciose e la catena del Little Belt.

In origine, il Flathead cacciava i bisonti nelle pianure e altri animali di grossa taglia nelle montagne; la pesca e la raccolta completavano la loro dieta. La caccia al bisonte aumentò di importanza dopo l'acquisizione dei cavalli nel 1700 e il commercio di pellicce divenne una parte importante dell'economia a partire dall'inizio del XIX secolo. I Flathead erano vagamente organizzati in bande composte da diverse famiglie imparentate e guidate da un capo.

Il governo tribale nella riserva oggi è composto da un consiglio tribale eletto da dieci membri, che è responsabile della selezione di un presidente e di un vice presidente tribali. Le industrie forestali sono la principale fonte di reddito della riserva.

La vita religiosa è incentrata sugli spiriti guardiani ottenuti in sogni o visioni indotti dal digiuno e dalla preghiera. I Testa Piatta credevano che dopo la morte le anime buone viaggiassero verso un mondo superiore abitato dalla divinità, Amo'tken, mentre le anime cattive andassero a vivere in un mondo sotterraneo abitato dalla divinità malvagia, Amte'p.

Bibliografia

Bigart, Robert J. (1971). "Modelli di cambiamento culturale in una comunità Salish Flathead". Organizzazione umana 30: 229-237.

Old Person, Earl (1984). "Problemi, prospettive e aspirazioni delle" persone reali "in America". In Percorsi per l'autodeterminazione, a cura di Leroy Little Bear et al., 148-151. Toronto: University of Toronto Press.

Turney-High, Harry H. (1937). Gli indiani Flathead del Montana. American Anthropological Association, Memoir 48. Menasha, Wis.