Tempo libero, svago e vita quotidiana: cronologia

EVENTI IMPORTANTI DEL 617-1644

617 *

  • Il tè diventa una bevanda popolare durante la dinastia Tang (618-907), sebbene abbia avuto origine da qualche parte lungo il confine tra Birmania e India e molto probabilmente fu introdotto in Cina dai monaci buddisti ben prima di questo periodo.
  • Le regate di dragon boat diventano una ricreazione diffusa sul fiume Yangzi (Yangtze) e sul fiume West nel sud della Cina.

620 *

  • Influenzato dagli asiatici centrali, i Tang iniziano ad abbandonare la loro tradizione di sedersi sui tappetini e ad accettare l'abitudine straniera di sedersi su sedie e sgabelli.

626

  • I panini per capelli vengono pettinati più in alto; le acconciature aumentano di numero e diventano più complesse.

630 *

  • La corte Tang stabilisce una serie di esami e gare di arti marziali.

640 *

  • I maestri del tè iniziano ad apparire nella dinastia Tang. Sono responsabili dell'acquisto del tè, della fornitura di acqua pura del tè e della preparazione del tè per la famiglia e gli ospiti. È un segno di grande prestigio per la ricca famiglia avere un maestro del tè nel personale domestico.

660 *

  • Il cappello a tendina, una specie di copricapo di bambù con la sommità alta e la tesa larga, inizia ad apparire e gradualmente sostituisce il fazzoletto di copertura.

674 *

  • L'imperatore Tang decreta che il viola, lo scarlatto, il verde e il blu devono essere indossati solo da funzionari con grado, mentre agli ufficiali senza grado e alle masse è vietato usare questi colori perché molte persone non autorizzate li indossano sotto i loro indumenti esterni. Gli ufficiali di livello inferiore e i cittadini comuni possono indossare solo il giallo e il bianco.

700 *

  • Weiqi, un gioco da tavolo conosciuto in Occidente con il nome giapponese partire, comincia ad apparire e diventa una ricreazione popolare nei secoli successivi.

710 *

  • Il cappello Tartat va di moda, ma nei decenni successivi le donne optano per gli switch buns, chiamati fake buns.
  • Gli stili di abbigliamento cambiano quando le donne non applicano più la cipria rossa sul viso; invece, usano solo un unguento nero per le loro labbra.

715

  • L'imperatore costruisce una struttura di quarantacinque metri carica di cinquantamila lanterne per il piacere degli abitanti della capitale.

732

  • La corte Tang ordina che le madri o le mogli dei funzionari si vestano secondo il grado dei loro figli o mariti; le donne associate a uomini di grado superiore al quinto possono indossare il color malva: quelle superiori al nono grado possono indossare il cremisi.

790 *

  • Il design dei turbanti inizia a cambiare quando i paraorecchie, rotondi o larghi, si alzano un po ', assomigliando ad ali rigide. Questo tipo di copricapo è chiamato turbante Stiff-Flapped.

800 *

  • I cinesi inventano le carte da gioco di carta.

890 *

  • I panini a pelo alto sono spesso decorati con diversi tipi di fiori.

900 *

  • Il turbante viene utilizzato puramente come un cappello entro la fine della dinastia Tang.
  • Li Ye fa volare un aquilone con una piccola sezione di bambù fissata ad esso da un nastro di seta, e il suo aquilone crea un suono musicale o fischiante a causa della vibrazione del vento sul nastro. Gli aquiloni sono da allora in poi chiamato fengzheng (arpe eoliche).

938 *

  • I leader del governo Jurchen decretano che i funzionari di certi ranghi possono, in segno di speciale rispetto, mostrare lance davanti ai loro cancelli.

960 *

  • Le case da tè iniziano ad apparire e diventare popolari in tutta la Cina alla fine della dinastia Song (960-1279). Diventano centri sociali, di intrattenimento e culturali.
  • Due tipi di ventagli fatti a mano, piatti e pieghevoli, iniziano ad apparire in Cina.

970 *

  • Il turbante diventa il copricapo principale degli uomini. Funzionari civili e ufficiali militari, persino l'imperatore, generalmente indossano turbanti quando partecipano a rituali sacrificali e sessioni di corte significative.
  • I cinesi iniziano a usare tavoli alti per mangiare, scrivere, dipingere e pregare a casa e nei templi.

1000 *

  • Le cucine regionali sono state ben sviluppate quando i cinesi supportano i ristoranti regionali nelle capitali. La cucina del Sichuan si distingue dagli altri stili per la sua piccantezza e l'uso di prodotti di montagna ed erbe aromatiche. La cucina cantonese compare anche nelle capitali.

1061

  • Il Illustrato a base di erbe, che illustra e descrive centinaia di alimenti, viene pubblicato.

1100 *

  • Li Jie completa un manuale per la costruzione in stile palazzo, Yingzao Fashi (Building Principles), che codifica gli standard richiesti per la costruzione di abitazioni con struttura in legno.

1120 *

  • Dopo il dominio della Northern Song (960-1125), gli stili delle gonne cambiano. La larghezza della maggior parte delle gonne aumenta di oltre sei volte e vengono utilizzate le balze.

1140 *

  • Con il regno della canzone del sud (1127-1279), i turbanti avvolgenti diventano popolari e gli alti funzionari delle corti imperiali si divertono a indossarli.

1250 *

  • La produzione di tè sta diventando un'attività agricola intensamente commercializzata, completamente diversa dall'agricoltura di sussistenza contadina, verso la fine della dinastia Song, perché il controllo monopolistico della produzione di tè aumenta in modo significativo e il culto della casa da tè si sviluppa insieme ad altre raffinate arti della vita.

1280 *

  • I Mooncakes iniziano ad apparire al Moon Festival. Stampati sulla parte superiore con immagini della dea della luna, Chang E, o con caratteri cinesi favorevoli, i mooncakes sono panini ripieni di una pasta dolce fatta di semi di loto o anguria o datteri rossi, che rappresentano la fertilità della stagione.

1330

  • I medici imperiali presentano all'imperatore una monografia, Elementi essenziali di dietetica, incluse voci su antilopi, orsi, vari cervi, tigri, leopardi, marmotte, cigni, fagiani, gru e molti altri animali selvatici e uccelli. Sebbene alcuni di questi animali siano usati per scopi medicinali, la maggior parte di essi è considerata cibo.

1360 *

  • Il ventaglio pieghevole diventa lo stile principale del ventaglio utilizzato da artisti, intellettuali e studiosi, che spesso disegnano fiori e scrivono poesie sui ventagli per i loro colleghi.

1368 *

  • Il governo Ming organizza gare per promuovere l'espansione delle arti marziali.

di 1368-1399

  • Durante il regno dell'imperatore Taizu, le persone comuni non possono né avere disegni sui loro stivali né decorarli con fili d'oro.

1370 *

  • Chen Wangtin sviluppa l'arte marziale oftaijiquan, noto anche come Supreme Pole Boxing; combina movimenti aggraziati con meditazione spirituale.

1379

  • La corte Ming (1368-1644) decreta che la gente comune, i corridori del governo, i mercanti, i medici e gli indovini possono indossare solo stivali di pelle, mentre i funzionari, i loro padri, fratelli, zii paterni, figli di fratelli e figli la legge può indossare stivali di raso.

1380 *

  • La danza del leone diventa popolare tra gli abitanti dei villaggi nella provincia del Guangdong per spaventare la fauna selvatica che ha ucciso molte persone e animali domestici.

1393

  • Il governo Ming codifica una nuova serie di regole sui costumi per incoraggiare le persone a intraprendere la vasta riforma dell'abbigliamento, portando al ripristino degli indumenti indossati durante le dinastie Tang e Song.

1397

  • Il Ming dichiara che non importa quanto ricco sia un cittadino comune né quante case detenga, nessuna sala può superare la larghezza tre jian, uno spazio tra due travi di supporto in fila.

1500 *

  • Il Mahjong basato sulle carte dei tarocchi viene introdotto in Cina dall'Europa e presto diventa una ricreazione popolare durante la dinastia Ming.

di 1506-1521

  • Durante il regno dell'Imperatore Wuzong, ai mercanti, agli ufficiali di rango, ai servi, alle prostitute, agli attori ea tutte le persone “cattive” è vietato indossare lo zibellino.

di 1522-1567

  • Le acconciature delle donne diventano più varie durante il regno dell'imperatore Jiajing.

1530

  • L'arachide (arachide) è menzionata per la prima volta nei libri cinesi.

1555

  • Citato per la prima volta dai libri di Honan, il mais è ad alto rendimento e facile da coltivare anche in terreni collinari e poveri, e la sua coltivazione si diffonde rapidamente nella Cina Ming.

1594

  • Il governatore del Fujian incoraggia le persone a mangiare patate dolci, che furono introdotte in Cina nella seconda metà del XVI secolo, per alleviare la carestia; questi tuberi diventano un'importante fonte di cibo per le famiglie povere.

1630 *

  • Alla fine della dinastia Ming, gli interruttori (estensioni dei capelli) sono diventati più vari e popolari.

* Indica la data circa