Tecnologia di trasporto

Leeboard. Quando si naviga controvento, una nave che sta virando può subire molta deriva sottovento, che costringe la nave ad andare di lato con pochi progressi in avanti. Per correggere questo problema i cinesi inventarono il leeboard nell'VIII secolo. Questo dispositivo è stato menzionato per la prima volta in Li Chuan Manuale di istruzioni del pianeta bianco e oscuro (759). Il leeboard era una tavola calata in acqua sul lato sottovento della nave per applicare pressione sull'acqua, fermando la deriva in quella direzione e mantenendo la nave eretta. Alcuni leeboard sarebbero stati abbassati da una fessura al centro della nave e sarebbero stati quindi chiamati centerboards. Gli olandesi e i portoghesi vennero a conoscenza del leeboard durante il commercio in Cina, ma non lo adottarono fino al XVI secolo.

Nave da guerra con ruota a pale. La nave da guerra a ruote a pale è nata nell'era Song (960-1279). Senza timoni, era azionato da un complicato sistema di ruote a pale su entrambi i lati e sulla poppa. Chiamato anche "la nave a ruote", la ruota a pale aveva una lunghezza media di trecento piedi e un complemento di ottocento marinai e marines. Una nave del genere generava 50 cavalli con una velocità media da 3.5 a 4 nodi. Una nave veloce, potrebbe sfrecciare dentro e fuori le formazioni nemiche e infliggere grandi danni. Tuttavia, non era adatto per viaggi oceanici a causa delle forti correnti e delle onde agitate. Alcune navi da guerra con ruota a pale avevano persino dei costipatori montati sulle loro prue. Nel 1168 l'ammiraglio Shi Zhengzhi costruì una nave da guerra da 100 tonnellate spinta da una singola ruota a dodici pale. Durante la dinastia Yuan (1279-1368), tuttavia, l'uso delle ruote a pale diminuì rapidamente a causa della maggior parte delle operazioni navali avvenute sul mare anziché sulle vie navigabili interne.

Sfioratore. Prima del 984, le barche cinesi, che non avevano chiglie ed erano quasi a fondo piatto, potevano muoversi solo tra i livelli dell'acqua più bassi e quelli più alti nei canali su doppi scali. Di conseguenza, è stato utilizzato uno sfioratore per regolare il flusso dell'acqua. Estendeva rampe nell'acqua e una nave si avvicinava e veniva fissata a funi girate da argani azionati da buoi. Entro due o tre minuti la nave sarebbe stata sollevata sulla rampa fino al livello superiore e per un momento si sarebbe stabilizzata in modo insicuro nell'aria. Poi sarebbe scattato in avanti, precipitando lungo il canale a un livello di parecchi piedi più alto di quello che aveva iniziato. Viaggiatori e marinai dovevano legarsi saldamente alla barca per evitare di essere sballottati e feriti. Lo svantaggio di questa tecnica era che le barche e il loro carico spesso subivano gravi danni. Molte volte banditi e funzionari corrotti avrebbero aspettato proprio questi momenti per saccheggiare le navi e il loro contenuto. Ci sono anche prove storiche che suggeriscono che occasionalmente le barche sono state brutalmente maneggiate di proposito o sono state indebolite artificialmente per creare "incidenti".

Canale Pound-Lock. Poiché il grano era il pagamento delle tasse ordinarie in tutta la Cina imperiale (617-1644), e il suo trasporto ai depositi centrali e ai magazzini era la linfa vitale delle dinastie, qualsiasi interruzione considerevole di questo trasporto avrebbe generato una crisi sociale e politica estremamente grave. Per eliminare il furto di grano

durante il trasporto sul canale, Qiao Weiyo, assistente commissario ai trasporti di Huainan, inventò nel 984 la chiusa del canale. Ha costruito due grandi "cancelli sospesi" alla terza diga lungo il fiume West vicino a Huaiyin. I 250 piedi tra i due cancelli furono quindi coperti da un grande tetto come una capanna. Dopo che una barca ha superato il primo cancello, si è chiuso dietro la nave. Il livello dell'acqua nella chiusa quindi saliva o scendeva per corrispondere al livello dell'acqua verso cui la barca stava navigando. L'altro cancello si aprì e lasciò passare la barca.

Vantaggi. I livelli dell'acqua in un canale medio differivano di 4 o 5 piedi per ciascuna chiusa e per tutta la sua lunghezza un canale poteva salire più di 100 piedi sul livello del mare. (Il Canal Grande è salito a 138 piedi sopra il livello del mare.) Tuttavia, molti canali in Cina sono diventati asciutti durante l'estate e sarebbero dovute trascorrere diverse settimane prima che si accumulasse acqua a sufficienza per l'apertura dei cancelli per far entrare le barche. . L'introduzione dei lucchetti ha contribuito a risparmiare preziose risorse idriche. Ogni volta veniva utilizzata una sola chiusa, in modo che i canali, risparmiando acqua, potessero allungare il tempo della loro utilità. Ancora più importante, le precedenti pratiche di corruzione sono diventate limitate e il passaggio delle navi è proseguito senza ostacoli.

Declino. L'uso di cancelli a cancelletto è diminuito a causa dei cambiamenti sociali. Dopo che i mongoli trasferirono la capitale a Pechino, non fu possibile trasportare l'intero tributo imperiale di grano alla città attraverso il canale. Di conseguenza hanno spedito via mare circa la metà dell'intero approvvigionamento annuale. Con il passare del tempo, la necessità di grandi imbarcazioni sui canali è stata ridotta, molte navi più piccole sono entrate in uso e le chiuse della sterlina sono cadute in rovina. Mentre questo dispositivo divenne meno utile in Cina, gli europei iniziarono ad adottarlo nel 1373.

Stazioni di posta. La dinastia Tang (618-907) fornì la più grande espansione dei corsi d'acqua, collegando il fiume Giallo con i fiumi Yangzi (Yangtze) e Hangzhou attraverso il Canal Grande. La corte Tang ha anche costruito strade lungo entrambe le rive del canale. Queste strade e una rete di stazioni postali che l'accompagnano permettevano al governo di ricevere notizie e inviare rapidamente ordini in tutto l'impero. Olmi e salici piantati lungo i lati della strada fornivano ombra ai viaggiatori. Le stazioni di posta, distanti tra loro da 25 a 30 miglia, avevano ciascuna 200 cavalli. Le locande delle stazioni avevano letti con coperte di seta per emissari di alto rango. Sulle stesse strade, di solito c'era un servizio di corridori con stazioni ogni tre miglia. In media, un messaggio può viaggiare fino a 300 miglia in un giorno (più a lungo se le circostanze di emergenza giustificano la guida notturna e la corsa notturna).