Sir apirana turupa ngata

Sir Apirana Turupa Ngata (1874-1950) è stato un leader, politico e studioso Maori che ha ispirato miglioramenti nella politica ufficiale nei confronti del popolo Maori in Nuova Zelanda tra il 1905 e il 1934.

Apirana Ngata nacque il 3 luglio 1874 a Kawaka, il figlio maggiore di una famiglia di 15 bambini. Ha studiato alla Waiomatatini Maori School e al Te Auta College, una scuola anglicana per maori a Hawke's Bay. Una borsa di studio lo portò al Canterbury University College, dove si specializzò in scienze politiche, e nel 1893 divenne il primo Maori a laurearsi all'Università della Nuova Zelanda. Ha conseguito la laurea magistrale l'anno successivo e 2 anni dopo ha conseguito la laurea in giurisprudenza ed è stato ammesso all'albo.

Ngata esercitò per alcuni anni come avvocato, ma avendo deciso di dedicarsi al miglioramento della posizione del suo popolo, divenne segretario organizzativo e viaggiante del partito Young Maori, formato da ex allievi del Te Aute College con l'obiettivo di garantire la legislazione questo andrebbe a vantaggio diretto del popolo Maori. Nel 1905 fu eletto al Parlamento come liberale e mantenne un seggio per 38 anni. Ha rappresentato i Maori nel governo di Sir Joseph Ward (1909-1912) ed è stato ministro degli affari indigeni nel governo successivo di Ward (1928-1930) e nel governo di George Forbes (1930-1934).

Ngata ha avuto un'influenza significativa sul pensiero della popolazione europea sugli affari Maori. Era un buon oratore e la sua personalità ha contribuito a renderlo un raccoglitore di denaro di notevole successo per il benessere della comunità. Era un potente esponente della lingua, cultura e tradizioni maori e stimolò l'interesse popolare per la storia e i problemi maori. Fece una campagna per le pari opportunità per i Maori nell'istruzione e nello sport, ma il suo più grande sforzo fu dato all'insediamento e allo sviluppo della terra e al tentativo di aiutare gli agricoltori Maori ad essere più efficienti senza influire negativamente sulla vita o sui costumi della comunità Maori.

Il Native Land Settlement Bill del 1929 fu in larga misura un trionfo personale per Ngata, sebbene la sua efficacia fosse limitata dall'insorgere della depressione economica mondiale e dalle difficoltà finanziarie che ne derivarono. Ngata era forse incline a favorire la sua tribù, i Ngatiporou, sulla costa orientale dell'Isola del Nord, e ad essere un po 'negligente come amministratore. Ha portato avanti i suoi piani senza un adeguato sostegno da parte dei dipartimenti governativi, ha ignorato i regolamenti ufficiali e non ha preso precauzioni riguardo alle implicazioni finanziarie.

Sorsero irregolarità e la relazione del revisore generale del 1934 attirò l'attenzione su di esse. Fu nominata una commissione reale per indagare sull'intera questione degli insediamenti della terra natia e riferì in modo sfavorevole sui metodi di Ngata, in particolare sulla sua gestione del denaro pubblico destinato allo sviluppo della terra Maori. Non c'erano prove che Ngata avesse beneficiato personalmente della sua amministrazione, ma si sentì obbligato a dimettersi e alla fine lasciò il Parlamento nel 1943.

Ngata ha continuato come membro del senato dell'Università della Nuova Zelanda e ha fatto parte del comitato di reclutamento Maori nella seconda guerra mondiale. È stato presidente della Polynesian Society per 9 anni, ha incoraggiato la ricerca etnologica, ha scritto ampiamente sui Maori e ha realizzato una raccolta di canzoni e canti Maori. Uno dei suoi ultimi compiti era quello di supervisionare la revisione della Bibbia Maori. Fu nominato cavaliere nel 1927 e morì il 14 luglio 1950.

Ulteriori letture

Ngata ha contribuito alla discussione della situazione Maori in ILG Sutherland, ed., Il popolo Maori oggi (1940). Eric Ramsden, Sir Apirana Ngata e la cultura Maori (1948), dovrebbe anche essere consultato.

Fonti aggiuntive

Na to hoa aroha = Dal tuo caro amico: la corrispondenza tra Sir Apirana Ngata e Sir Peter Buck, 1925-50, Auckland: Auckland University Press in associazione con la Biblioteca Alexander Turnbull, Endowment Trust e il Maori Purpose Fund Board; sl: distribuito al di fuori della Nuova Zelanda dalla Oxford University Press, 1986-1988. □