Setole

Thysanura (setole, pesciolini d'argento; classe Insecta, sottoclasse Apterygota) Uno dei due ordini degli Apterygota, il cui nome deriva dal greco thysanos, "frangia" e oura, "coda", comprendente insetti ectognati più o meno appiattiti e adatti alla corsa. Il corpo rastremato, lungo generalmente meno di 10 mm, può essere nudo o ricoperto di scaglie argentee; a volte è pigmentato; e termina in appendici a tre segmenti simili a setole. Gli ocelli sono assenti nella maggior parte delle specie, e gli occhi composti sono ridotti o assenti, e mai contigui come nell'Archaeognatha. Le mandibole sono dicondilari e i palpi mascellari sono a cinque segmenti. Il torace non è arcuato e le coxae mancano di stili, sebbene siano presenti sulla maggior parte dei segmenti addominali. La maggior parte delle specie sono libere e molto agili, con riproduzione sessuale e partenogenetica. Lo sviluppo post-embrionale può essere lento o richiedere un minimo di 2-3 mesi e il potenziale riproduttivo è grande. I thysanuri vivono in habitat umidi, ad esempio lettiera di foglie e coste rocciose. Una famiglia, i Nicolettidi, sono cavernicoli (cavernicoli) ed erbivori. Diverse specie si trovano nelle abitazioni umane, dove si nutrono di scarti, composti di carboidrati e destrine, colla e dimensioni. Distribuiti in tutto il mondo e più diversificati dell'Archeognatha, alcuni sono di importanza economica. Lepismodes inquilino (firebrat) abita edifici caldi, dove Lepisma saccharina (pesciolini d'argento) si verifica anche, spesso abitando libri umidi. Ci sono cinque famiglie, con 330 specie. Vedi anche LEPISMATOIDEA; MACHILOIDEA.