Servizio radiotelevisivo, forze armate

Servizio radiotelevisivo, Forze armate. Dal 1942, la missione del servizio radiotelevisivo delle forze armate (AFRTS) è stata quella di fornire informazioni, istruzione e intrattenimento alle forze militari statunitensi ovunque. Il personale AFRTS ha portato la musica americana, le notizie e la programmazione di rete (senza pubblicità) in prima linea durante la seconda guerra mondiale e durante la guerra di Corea, la guerra del Vietnam e la guerra del Golfo Persico. Altrettanto preziose, le emittenti hanno alleviato la noia dei doveri militari in tempo di pace in tutto il mondo.

Nato come stazioni radio non ufficiali prima della seconda guerra mondiale nella zona del canale di Panama, nelle Filippine e in Alaska, l'Armed Forces Radio Service (AFRS) è stato fondato nell'agosto 1942, sotto la direzione del capo di stato maggiore dell'esercito, George C. Marshall. Basandosi sul consiglio del regista Frank Capra, Marshall ha scelto il dirigente pubblicitario Tom Lewis per creare un'unità di trasmissione per fornire le stesse informazioni e il servizio che Capra aveva a che fare con la serie di film Why We Fight. Molto rapidamente, Lewis e il suo staff conclusero che avrebbe potuto attrarre meglio il personale militare per le trasmissioni educative mandando in onda gli stessi programmi che conoscevano a casa. Inoltre, AFRS ha prodotto la propria programmazione a Hollywood, come Command Performance, con l'aiuto dell'industria dell'intrattenimento.

Lewis ha immediatamente stabilito il principio che l'AFRTS non censurerebbe i notiziari (eccetto per motivi di sicurezza), né trasmetterà messaggi di propaganda. Di conseguenza, sia le truppe che i cittadini stranieri sono sempre stati in grado di ascoltare le critiche al governo degli Stati Uniti. Il servizio di trasmissione si è rapidamente dimostrato un miglior fornitore dello stile di vita americano rispetto alla più propagandistica Voice of America.

La televisione divenne parte integrante dell'operazione negli anni '1950, dopo che il generale Curtis E. LeMay istituì una stazione televisiva in una delle sue basi SAC nel Maine. Da allora, AFRTS ha seguito le truppe ovunque si trovassero, trasportando i programmi radiofonici e televisivi più popolari. L'AFRTS può essere legittimamente visto come il rappresentante della democrazia nel mondo, nonché il predecessore di Cable News Network (CNN), dal momento che i cittadini stranieri sono sempre stati in grado di ascoltare le trasmissioni via etere. Cosa più importante, l'AFRTS ha fornito alle forze armate statunitensi una voce e un'immagine familiari, sia nelle giungle del Vietnam, nell'Europa in tempo di pace o nel Pacifico.
[Vedi anche Proganda e Pubbliche Relazioni, Governo.]

Lawrence South