Rotary international v. Rotary club di duarte

ROTARY INTERNATIONAL V. ROTARY CLUB DI DUARTE, 107 Supreme Court 1940 (1987), ha confermato la seconda delle due leggi statali che proibiscono la discriminazione sessuale nelle associazioni private. Questa decisione ha coinvolto uno statuto della California simile alla legge del Minnesota confermata in Roberts et al. v. Stati Uniti Jaycees (1984). Piace Roberts, il caso rappresentava un conflitto tra un capitolo locale e la sua organizzazione madre. Due giudici della Corte Suprema hanno dovuto ritirarsi dal caso: Harry A. Blackmun perché era un membro del Rotary e Sandra Day O'Connor perché suo marito era un membro. Il Rotary, era chiaro, non era un club privato. Si descriveva come "inclusivo, non esclusivo" e, come i Jaycee, lavorava per rimuovere le barriere razziali, religiose e culturali tra i maschi. La differenza tra Rotary con Roberts era che il Rotary è sempre stato un gruppo meno politico e più selettivo dei Jaycees. Il Rotary non ha preso posizioni su questioni pubbliche e le sezioni locali hanno determinato le proprie procedure di ammissione (l'organizzazione internazionale raccomanda comitati di selezione).

Nel respingere l'affermazione del Rotary International secondo cui la legge statale viola il diritto costituzionale alla privacy riconosciuto in . Griswold v Connecticut, la Corte ha sottolineato "fattori come le dimensioni, lo scopo, la selettività e se altri sono esclusi dagli aspetti critici del rapporto". Un anno dopo, la Corte, in Associazione del Club dello Stato di New York contro New York, ha confermato un'ordinanza che vieta la discriminazione sessuale anche nei "club cittadini" più elitari. Negli anni '1990, il precedente del divieto di discriminazione nelle grandi associazioni private per motivi di genere è stato esteso all'orientamento sessuale. Diverse decisioni della Corte suprema dello stato negli anni '1990 si pronunciarono a favore dei querelanti esclusi dai boy scout perché erano gay.

Bibliografia

Abernathy, M. Glenn. Il diritto di assemblea e associazione. Columbia: University of South Carolina Press, 1981.

Baer, ​​Judith A. Women in American Law: The Luggle Toward Equality dal New Deal al presente. New York: Holmes e Meier, 2002.

Judith A.Baer/ar