Robert elkington legno

Robert Elkington Wood (1879-1969), ufficiale dell'esercito americano e dirigente d'azienda, ha aperto la strada alla vendita al dettaglio moderna ed è stato responsabile della costruzione di Sears, Roebuck and Company nella più grande operazione di merchandising del mondo.

Robert E. Wood è nato il 13 giugno 1879 a Kansas City, Mo. Ha vinto un appuntamento per l'Accademia militare degli Stati Uniti e si è laureato nel 1900. Dopo turni di servizio nelle Filippine e nel Montana e l'insegnamento presso l'accademia, ha combattuto un trasferimento a Panama, dove iniziò la costruzione del canale nel 1905. Diventò capitano nel 1907 e in seguito divenne capo quartiermastro. Quando il canale fu completato nel 1915, si ritirò da maggiore in virtù di uno speciale atto del Congresso. Entrò in EI du Pont de Nemours and Company, ma partì per General Asphalt Company quando non vide spazio per avanzamenti.

Quando gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale nel 1917, Wood tornò nell'esercito come colonnello e fu posto a capo dei porti in Francia. Nel 1918 fu promosso generale di brigata e nominato quartiermastro generale ad interim a Washington. La sua rapida riorganizzazione degli appalti caotici dell'esercito impressionò notevolmente il suo assistente civile Julius Thorne, il presidente di Montgomery Ward, che fece di Wood un vicepresidente della sua ditta di vendita per corrispondenza nel 1919. Si scontrò con i dirigenti più anziani e se ne andò nel 1924. Fu subito assunto da Julius Rosenwald, presidente di Sears, Roe-buck and Company. Il piano di Wood di espandersi in negozi al dettaglio che erano fuori dai quartieri degli affari urbani e facilmente accessibili all'automobile fu un grande successo, e fu nominato presidente nel 1928.

Wood incoraggiava, consigliava, prestava denaro e talvolta acquistava il controllo di centinaia di piccoli produttori in tutto il paese per ottenere merce per i suoi negozi al dettaglio a prezzi competitivi. Questa politica era in linea con la sua speranza di rafforzare il sistema economico americano attraverso la democrazia industriale, che ha anche ispirato il piano di partecipazione agli utili di Sears, che Wood ha definito il suo risultato più orgoglioso.

Sebbene fosse un repubblicano conservatore, Wood sostenne il New Deal fino al 1940, quando le sue opinioni isolazioniste lo indussero a formare il Primo Comitato americano per opporsi all'ingresso americano nella seconda guerra mondiale. Tuttavia, ha dato pieno sostegno all'amministrazione di Franklin Roosevelt dopo Pearl Harbor e ha servito come consigliere civile per l'esercito. Dopo la guerra fu un forte sostenitore degli anti-internazionalisti, in particolare il senatore del Wisconsin Joseph McCarthy.

Wood divenne presidente del consiglio di amministrazione di Sears nel 1939. Ha lanciato la più grande espansione nella storia del merchandising nel 1946, proprio quando la maggior parte degli uomini d'affari prevedeva una recessione del dopoguerra. Questa scommessa di successo fece di Sears il leader indiscusso nella vendita al dettaglio prima che Wood andasse in pensione nel 1954. Morì il 6 novembre 1969.

Ulteriori letture

Non esiste una biografia di Wood, ma Herman Kogan, The Great EB: The Story of the Encyclopedia Britannica (1958), contiene una discussione completa sulla carriera editoriale di Wood. Il legno figura in primo piano in Boris Emmet e John E. Jeuck, Cataloghi e contatori: una storia di Sears Roebuck and Company (1950).

Fonti aggiuntive

Degno, James C., Plasmare un'istituzione americana: Robert E. Wood e Sears, Roebuck, New York: New American Library, 1986. □