Puller, “chesty” (lewis b.)

Puller, "Chesty" [Lewis B.] (1898–1971), leader del combattimento del Corpo dei Marines. Nato nel tranquillo villaggio di West Point, in Virginia, dove suo padre aveva un'attività di drogheria all'ingrosso, Puller fu allevato sui racconti della gloria confederata. Suo nonno, il maggiore John Puller, un eroico cavaliere, fu ucciso nel 1863. Determinato a intraprendere una carriera militare, Puller completò un anno presso il Virginia Military Institute (VMI) prima di arruolarsi nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti nell'agosto 1918. VMI potrebbe aver dato lui il portamento militare esagerato per il quale è stato soprannominato, ma è stato per più di quattro anni come sottufficiale della marina e tenente concorrente del Gendarmeria haitiana (1919-23) che Puller sviluppò le sue peculiari tecniche di leadership: perfezionismo; superamento della missione; e condotta senza paura e ispiratrice sotto il fuoco. Vari incarichi seguirono la sua commissione nel 1924, tra cui due tour in Nicaragua, in ognuno dei quali fu insignito della Navy Cross. Il suo terzo e quarto Navy Cross vennero durante la seconda guerra mondiale nella battaglia di Guadalcanal ea Cape Gloucester sull'isola di New Britain; e il quinto in Corea, dove Puller comandava il 1 ° reggimento della marina nello sbarco d'assalto a Inchon, nel sequestro di Seoul e nei combattimenti al bacino di Chosin.

Fuller fu promosso generale di brigata nel 1951 e tenente generale al momento del ritiro nel 1955. Durante gli anni '1950, il colorato e schietto Puller ottenne l'attenzione come campione di un duro e realistico addestramento; un difensore della solidità fondamentale della gioventù americana; e un critico della leadership superiore. La sua leggenda ha continuato a crescere; fotografie del suo viso da bulldog erano appese nelle case e nei club di servizio in tutto il paese come simbolo di invincibile eroismo e fedeltà agli standard militari tradizionali.
[Vedere anche Marine Corps, US: 1914–45; Marine Corps, US: dal 1945.]

Bibliografia

Burke Davis, Marine! La vita del tenente generale Lewis B. (Chesty) Puller, USMC (in pensione), 1962.

Gerald C. Thomas, Jr.