Pew memorial trust

Il Pew Memorial Trust, il più grande dei sette Pew Charitable Trust, è una fondazione privata per scopi generici creata nel 1948 dalla famiglia del fondatore della Sun Oil Company Joseph Newton Pew (1848–1912). Sei ulteriori trust sono stati creati nei successivi tre decenni, tutti gestiti insieme a programmi coordinati di concessione di sovvenzioni. Con sede a Philadelphia, i Pew Charitable Trusts sono tra le prime dieci fondazioni della nazione, con un patrimonio di circa 5 miliardi di dollari e sovvenzioni annuali di oltre 200 milioni di dollari. Il programma dei trust include cultura, istruzione, ambiente, problemi di salute, politica pubblica e religione, e ciascuno dona annualmente tra $ 20 e $ 50 milioni.

Nei primi anni la voce più attiva del Pew Memorial Trust era il donatore e fiduciario J. Howard Pew (1882–1971). Le sue convinzioni politiche ed economiche erano basate sulla nozione di indivisibilità della libertà, sul fatto che la libertà politica, religiosa e "industriale" erano collegate. Sotto la sua guida i trust hanno sostenuto un'ampia varietà di interessi politici e religiosi conservatori, tra cui Billy Graham Crusades, il giornale Cristianesimo oggi e un certo numero di college e seminari cristiani, compreso il Grove City College di Grove City, in Pennsylvania. Era anche attivo a sostegno dell'istruzione superiore afroamericana. Negli anni '1970 e '1980 i Pew Charitable Trusts iniziarono a sostenere attivamente i think tank conservatori, come l'American Enterprise Institution, che contribuirono

alle politiche sociali ed economiche dell'amministrazione Reagan. Ora supporta un'ampia gamma di programmi in materia di istruzione, ambiente, assistenza sanitaria e religione.

Bibliografia

Pew Charitable Trusts. Home page all'indirizzo http://www.pewtrusts.com/.

Smith, James Allen. The Idea Brokers: Think Tanks and the Rise of the New Policy Elite. New York: Free Press, 1991.

Fred W.Beuttler