Per via navigabile Fox-Wisconsin

FOX-WISCONSIN WATERWAY. Il fiume Wisconsin ha origine nel Wisconsin settentrionale, vicino al confine dello stato con la penisola superiore del Michigan. Scorre a sud attraverso le foreste settentrionali, le pianure sabbiose centrali e le pittoresche gole dei Dells del Wisconsin. Il fiume poi curva intorno alla Baraboo Range prima di dirigersi a ovest e svuotarsi nel Mississippi vicino a Prairie du Chien. Il fiume Fox ha origine nel Wisconsin centro-meridionale, dove passa vicino al fiume Wisconsin che scorre a sud prima di sfociare a nord-est nel lago Winnebago a Oshkosh. Questa parte del fiume è conosciuta come la volpe superiore. Il Fox inferiore scorre a nord dal Lago Winnebago in un corso postglaciale, con la vecchia valle sepolta nella deriva glaciale. Quando il fiume attraversa le pareti della sua vecchia valle, scende a un livello ripido prima di svuotarsi infine nella Green Bay. Quindi, i due fiumi appartengono a due diversi sistemi di drenaggio continentali: il fiume Wisconsin fino allo spartiacque del Mississippi e il fiume Fox ai Great Lakes – St. Lawrence spartiacque, ma sono separati solo da una pianura paludosa di un miglio e mezzo vicino all'attuale città di Portage. Questa disposizione geografica è stata definita la caratteristica topografica più importante del Wisconsin in relazione alla sua storia, in particolare quando il trasporto dell'acqua regnava sovrano.

Nativi americani, esploratori europei, viaggiatori e primi coloni usavano tutti il ​​corso d'acqua Fox-Wisconsin per viaggiare dal Lago Michigan al Mississippi. A volte la zona che separa i due fiumi è allagata e una piccola barca può viaggiare da un sistema all'altro. La maggior parte delle volte, tuttavia, le barche dovevano essere trasportate o portate. Questo ostacolo, insieme al fatto che il Fox inferiore conteneva una serie di rapide, rendeva il corso d'acqua inadatto alle grandi imbarcazioni e al traffico commerciale. Durante la metà del diciannovesimo secolo diverse compagnie e vari livelli di governo lavorarono per sviluppare il corso d'acqua scavando un canale al portage e costruendo chiuse lungo il Fox inferiore. Il principale promotore nel suo sviluppo iniziale fu Morgan Martin, un avvocato che si trasferì a Green Bay nel 1827 su incoraggiamento di suo cugino e futuro governatore territoriale del Wisconsin, James Doty. Martin propose per la prima volta l'idea di un canale nel 1829 e fece pressioni per portarlo a buon fine nel 1831, quando fu eletto al consiglio legislativo del Territorio del Michigan. I suoi sforzi hanno portato alla fondazione della Portage Canal Company, incorporata con un capitale sociale di $ 50,000. Un fossato grezzo è stato scavato tra i due fiumi ma sono stati necessari finanziamenti aggiuntivi.

A partire dal 1836 la legislatura territoriale del Wisconsin richiese l'aiuto del Congresso degli Stati Uniti, ma il progetto ricevette poca attenzione finché Martin non fu eletto delegato territoriale al Congresso nel 1845. Ebbe successo. Nel 1846 fu approvata la legge Fox-Wisconsin. Concedeva allo stato il diritto di vendere le porzioni di terreno dispari su ogni lato del fiume Fox, i laghi e il canale di Portage, con la clausola che i proventi fossero usati solo per il miglioramento del corso d'acqua. Quando il Wisconsin divenne uno stato nel 1848, il legislatore accettò la sovvenzione e istituì il Board of Public Works per supervisionare il progetto. Sebbene le vendite di terreni fossero elevate nel 1850, il tesoro del Consiglio era vuoto. Il canale fu completato nel 1851, ma le grandi imbarcazioni erano ancora limitate perché la Fox inferiore non era stata dragata e non erano state costruite chiuse. Il governatore dello stato si è mostrato scettico e ha esortato a consegnare il progetto a privati. Martin e un gruppo di investitori hanno incorporato la Fox and Wisconsin Improvement Company e hanno ricevuto tutti i diritti dello stato per il miglioramento e tutte le terre invendute.

Infine, nel 1856 il Aquila è stato il primo battello a vapore a farsi strada dal Mississippi a Green Bay. Nel 1866 la Fox and Wisconsin Improvement Company cadde in difficoltà finanziarie da cui non si riprese mai, e i miglioramenti e le terre rimanenti furono vendute alla Green Bay e alla Mississippi Canal Company. I problemi finanziari continuarono, tuttavia, e nel 1872 il Congresso acquistò i miglioramenti e prese il controllo del corso d'acqua. Il canale non è mai stato sviluppato per ospitare i grandi battelli a vapore inizialmente previsti perché l'era del trasporto ad acqua è tramontata con l'arrivo delle ferrovie.

Bibliografia

Martin, Lawrence. La geografia fisica del Wisconsin. 3d ed. Madison: University of Wisconsin Press, 1965. L'edizione originale è stata pubblicata nel 1916.

Martin, Samuel. The Fox-Wisconsin Rivers Improvement: An Historical Study in Legal Institutions and Political Economy. Madison: University Extension Department of Law, University of Wisconsin, 1968.

Wenslaff, Ruth Ann. "The Fox-Wisconsin Waterway". Wisconsin allora e adesso 13, no. 1 (1966): 1-3.

TimoteoBawden