Monitor e merrimack, battaglia di

TENERE SOTTO CONTROLLO E MERRIMACK, BATTAGLIA DI. I francesi introdussero il principio della nave corazzata durante la guerra di Crimea, e furono costruite o progettate un centinaio di corazzate - nessuna negli Stati Uniti - prima della guerra civile americana. Quando Stephen Mallory, presidente della commissione del Senato per gli affari navali dal 1851, divenne segretario confederato della marina, vide le corazzate come l'unica possibilità per la Confederazione di battere il Nord. Sebbene il suo programma fosse inizialmente subordinato alle maggiori esigenze di equipaggiamento dell'esercito confederato, Mallory commissionò trentadue corazzate, di cui meno di una dozzina erano mai completamente pronte.

I Confederati salvarono la USS Merrimack, che era stato affondato durante l'evacuazione da parte dell'Unione di Norfolk. Sul suo scafo solido i Confederati costruirono una casamatta in ferro inclinata per ospitare una batteria di artiglieria. La conversione si è trascinata per mesi, tempo che ha permesso all'Unione di riconoscere il pericolo e avviare un proprio programma. Il Merrimack è stato ribattezzato CSS Virginia, un nome che non ha guadagnato l'uso contemporaneo. Non aveva un capitano, in quanto l'ufficiale di bandiera Franklin Buchanan preferiva che fosse comandato dal suo abile giovane ufficiale esecutivo, il tenente Catesby Jones.

L'8 marzo 1862 il Merrimack ordinati da Norfolk per ottenere il controllo di Hampton Roads e il fiume James, che avrebbe aiutato il generale John Magruder a espellere le forze dell'Unione dalla penisola di Yorktown inferiore. Le navi da guerra in legno Cumberland con Congresso ha protetto i fianchi d'acqua della posizione dell'Unione a Newport News e Buchanan li ha affondati facilmente, sebbene sia stato ferito da un'esposizione imprudente durante il combattimento con il Congresso. Dopo aver respinto uno squadrone dell'Unione in servizio presso la stazione di blocco fuori dalle strade, Jones portò il blindato all'ancoraggio per la notte al largo di Sewell's Point. Buchanan ha deciso di finire il Minnesota, arenato in acque poco profonde e impotente, al mattino.

Durante la notte, la USS Monitoraggio arrivato dopo una drammatica corsa da New York. Quando Jones si è alzato il 9 marzo per distruggere il file Minnesota, non era più

solo. Il Tenere sotto controllo, sotto il tenente John Worden, impegnò con successo il Merrimack fino a quando la marea e il danno cumulativo hanno richiesto a Jones di dirigersi verso Norfolk. Worden è stato accecato da un'esplosione di proiettili.

Le pretese di vittoria dei sindacati erano fondate sull'idea sbagliata che il Merrimack stava cercando di rompere il blocco. Buchanan mirava solo a ripulire Hampton Roads e lo fece. Per semantica navale, entrambi gli antagonisti hanno vinto: il Monitoraggio tatticamente perché Worden ha mantenuto il Merrimack dalla distruzione del file Minnesota, e la Merrimack strategicamente perché ha spaventato la marina dell'Unione allontanandola dalle strade. Il generale George B. McClellan, che inizialmente aveva pianificato di utilizzare le strade e il fiume James per una rapida pugnalata a Richmond, fu costretto a fare affidamento sul molo limitato di Fort Monroe, al sicuro fuori dalle strade, per organizzare la sua famosa campagna peninsulare.

La carriera di Merrimack è un esempio di un efficace deterrente strategico. Una nozione enormemente esagerata del suo potere era responsabile della decisione autodistruttiva di McClellan di utilizzare il fiume York controllato dall'Unione per le sue forniture. Il Merrimack fu distrutta dal suo stesso equipaggio quando i Confederati evacuarono Norfolk l'11 maggio 1862.

Nove mesi dopo il suo famoso scontro con il Merrimack, i Monitoraggio affondò in una violenta tempesta mentre era sotto rimorchio al largo di Capo Hatteras. Nel 1973 gli scienziati scoprirono i suoi resti che giacevano a 230 piedi di profondità al largo della costa di Cape Hatteras. Gli sforzi di salvataggio sporadici iniziarono nel 1975 e furono successivamente portati sotto la supervisione della National Oceanic and Atmospheric Administration. L'elica è stata sollevata nel 1998 e una sezione di dieci piedi dell'albero nel 2000. Nell'estate del 2002, il team di salvataggio era vicino al sollevamento della torretta da 160 tonnellate della nave. Tutti i manufatti recuperati del Monitoraggio sarà esposto in un museo pianificato da 30 milioni di dollari.

Bibliografia

Ampio, William J. "Gli sforzi di recupero mirano a portare Monitoraggio Ritorno alla vita. " New York Times, 30 luglio 2002 (www.nytimes.com/2002/07/30/science/30MONI.html).

Davis, William C. Duello tra le prime corazzate. Mechanics-burg, Pa .: Stackpole Books, 1994.

Il Kay, James T. Monitor: la storia della leggendaria corazzata della guerra civile e dell'uomo la cui invenzione ha cambiato il corso della storia. New York: Walker, 1997.

Hoehling, Adolph A. Tuoni a Hampton Roads. Englewood Cliffs, NJ: Prentice-Hall, 1976.

Eppure, William N., Jr. "Strategia navale confederata: i vestiti di ferro". Il Journal of Southern History 27 (1961): 330-343.

RWDaly/ar