Minigonne

Introdotta per la prima volta nel mondo della moda nel 1965, la minigonna faceva parte di un'ondata diffusa di apertura sessuale e libertà personale che a volte veniva chiamata rivoluzione sessuale (vedi la voce sotto 1960 - The Way We Lived nel volume 4). Le gonne corte che esponevano quattro o più pollici della coscia di una donna non erano solo spensierate ma sexy. Le gonne rappresentavano anche un allontanamento dalle restrizioni della società sulla libertà delle donne.

Le prime minigonne apparse sulle passerelle della moda di Parigi furono create dallo stilista francese André Courrèges (1923–), stanco dei modelli antiquati e delle gonne al ginocchio che dominavano la moda dei primi anni '1960. Courrèges voleva introdurre un nuovo look radicale che avrebbe portato giovinezza, libertà e originalità nel mondo della moda, quindi ha vestito le sue modelle con semplici abiti a trapezio (fondo svasato e top attillato) che terminavano quattro pollici sopra il ginocchio . Gli stivali bianchi con la suola piatta hanno completato il look "mod". Sebbene alcuni critici fossero inorriditi dal nuovo stile, molti altri rimasero affascinati e la minigonna prese piede rapidamente. La designer londinese Mary Quant (1934–) accorciò ulteriormente la gonna e trasformò la gonna svasata di Courrèges in una forma attillata e avvolgente. Modelli famosi come Twiggy (1949–) hanno reso popolare la nuova gonna, che è diventata rapidamente un successo commerciale. Sebbene molte donne non avessero il coraggio di indossare i nuovi mini, tanto meno i micromini ancora più corti che seguirono, gli orli in generale si alzarono e la moda femminile divenne più audace e più libera di prima, rappresentando un cambiamento nell'atteggiamento delle donne su se stesse.

Le minigonne vengono solitamente identificate con la metà degli anni '1960, ma da allora sono riemerse più volte sulla scena della moda. A metà degli anni '1980, cantante pop madonna (1958–; vedi voce sotto 1980 - Musica nel volume 5) ha introdotto un nuovo stile popolare di abbigliamento che includeva un revival della minigonna. I primi anni '1990 hanno visto un altro ritorno dello stile rivelatore.

—Tina Gianoulis

Per maggiori informazioni

Milbank, Caroline Rennolds. "A Mini Splendid Thing." Colloquio (Vol. 17, n. 9, settembre 1987): pp. 130–32.

"Minigonne." Yesterdayland.http://www.yesterdayland.com/popopedia/shows/fashion/fa1634.php (visitato il 14 marzo 2002)

Schneider, Karen. "Su, su e evviva! Il designer André Courrèges celebra 25 anni di fama di minigonna." People Weekly (9 luglio 1990): pp. 79–82.