Linea New Jersey

Linea New Jersey. Il New Jersey è stato uno degli stati che ha alzato la linea in risposta a una richiesta del Congresso continentale. Il 9 ottobre 1775 il Congresso chiese due reggimenti, che il Congresso provinciale del New Jersey decise di organizzare il 26 di quel mese. Questi erano il Primo Reggimento del New Jersey, cresciuto nell'East Jersey (la parte nord-orientale della colonia), e il Secondo, cresciuto nel West Jersey. L'8 gennaio 1776 il Congresso ordinò al Secondo Reggimento di muoversi il prima possibile per sostenere l'invasione del Canada, e due giorni dopo approvò la costituzione di un terzo reggimento. Nel mese di febbraio il Primo Reggimento iniziò a schierarsi a New York City, e il Terzo lo seguì non appena fu formato. Entrambi in seguito si sono trasferiti nel dipartimento settentrionale. Nel 1777 il Congresso aumentò la quota statale a quattro reggimenti arruolando nuovamente i tre esistenti e formandone uno in più. Il calo della manodopera portò allo scioglimento del Quarto reggimento del New Jersey il 7 febbraio 1779, incorporando i suoi membri nei restanti tre per rafforzarli. Nel 1781 la quota cadde nuovamente, richiedendo due reggimenti che furono formati usando lo stesso processo. Infine, il 1 ° marzo 1783, il Primo Reggimento divenne il Reggimento del New Jersey e il Secondo Reggimento si ridusse per diventare il battaglione del New Jersey a quattro compagnie. Entrambe le unità furono licenziate il 6 giugno di quell'anno e furono formalmente sciolte il 15 novembre 1783. Un altro reggimento di fanteria fu reclutato principalmente nel New Jersey nel 1777. Questo era il reggimento continentale aggiuntivo di Spencer, che era spesso chiamato il quinto reggimento del New Jersey, in particolare dopo aver assorbito gli uomini del New Jersey dai reggimenti aggiuntivi di Forman e Malcolm nel 1779), ma non fece mai parte della linea del New Jersey. Lo stato fornì anche diverse compagnie di artiglieria e una compagnia di dragoni leggeri all'esercito continentale.