Linea della carolina del sud

Linea della carolina del sud. Il contingente dell'esercito continentale della Carolina del Sud ha trascorso gran parte della sua esistenza a essere combattuto tra le richieste del governo statale e le direttive del Congresso continentale, più di qualsiasi altra linea di stato. Cominciò il 4 giugno 1775, quando il Congresso provinciale reagì alla notizia di Lexington creando tre reggimenti: due di fanteria e un terzo di "rangers a cavallo". I ranger furono reclutati nella zona di frontiera e subirono un piccolo ammutinamento a causa delle controversie personali degli ufficiali e di alcune tendenze lealiste latenti. Il 12 novembre 1775 il Congresso provinciale aggiunse un quarto reggimento, di uomini di artiglieria, per difendere Charleston. Nel frattempo, il 4 novembre, il Congresso continentale aveva autorizzato il reclutamento di tre reggimenti di fanteria come quota del South Carolina. Ciò fece sì che il Congresso provinciale approvasse un disegno di legge completo sulla difesa il 22 febbraio 1776 che mantenne i reggimenti esistenti e aggiunse un nuovo, quinto reggimento come fucilieri. Ha respinto l'offerta del Congresso Continentale con un ringraziamento. Sei giorni dopo ha aggiunto un secondo reggimento di fucilieri. Il 25 marzo 1776 il Congresso continentale aumentò la sua autorizzazione per le unità militari della Carolina del Sud a cinque reggimenti, ma solo il 18 giugno risolse definitivamente la questione dello status con soddisfazione dello stato. Il compromesso accettava tutti e sei i reggimenti così come sollevati dallo Stato (nel tempo le tabelle di organizzazione furono rese conformi), ma prometteva che non più di un terzo degli uomini poteva essere inviato fuori dai confini della Carolina del Sud senza una specifica delibera autorizzativa. Questa notizia non giunse a Charleston se non dopo il primo attacco britannico alla città così, agli occhi dello Stato, la difesa di Fort Moultrie fu effettuata dalle truppe di stato che avevano accettato solo temporaneamente gli ordini dei generali dell'esercito continentale. Il reclutamento ritardò a causa del persistente attrito tra i due governi, e l'11 febbraio 1780 la Linea fu ridotta a tre reggimenti di fanteria più il reggimento di artiglieria. Tutti furono catturati a Charleston il 12 maggio di quell'anno e furono formalmente sciolti il ​​1 ° gennaio 1781, ad eccezione del Primo reggimento della Carolina del Sud. Rimase un'organizzazione cartacea fino all'inverno del 1782–1783, quando tre società furono formate dai suoi membri. Questi furono licenziati quando gli inglesi evacuarono Charleston, e furono finalmente sciolti il ​​15 novembre 1783. La South Carolina Line fu unica in quanto il suo reggimento di artiglieria legalmente riconosciuto come parte della linea.