Libri di consultazione sulla guerra, la pace e l’esercito

Libri di riferimento su guerra, pace e militari. Un campo grande quanto la storia militare e lo studio della guerra e della pace ha molti strumenti di riferimento specializzati. Questo fornisce un'introduzione. L'American Military History: A Guide to Reference and Information Sources (1995) del presente scrittore offre una guida più lunga e selettivamente annotata.

Tra le bibliografie, Jack C. Lang, America's Military Past: A Guide to Information Sources (1980), pur includendo libri di riferimento, ha voci più annotate per monografie, articoli di riviste e documenti governativi. Robin Higham ha curato una raccolta di saggi bibliografici, A Guide to the Sources of United States Military History (1975, con supplementi nel 1981, 1986 e 1993). La migliore guida per i periodici militari è il vasto e commentato Periodici militari: United States and Selected International Journals and Newspapers (1990), a cura di Michael Unsworth. Lenwood G. Davis e George Hill compilarono Blacks in the American Armed Forces, 1776-1983: A Bibliography (1984). Sulla storia della pace, John Lofland ha compilato le organizzazioni e gli attivisti del movimento per la pace negli Stati Uniti: una bibliografia analitica (1990).

Gli articoli di giornale sono spesso difficili da individuare. Utili per individuare quelli pertinenti sono i trimestrali Indice della biblioteca dell'Air University per i periodici militari (1949–) e il trimestrale America: storia e vita (1964–), che astrae molte riviste di storia.

Gli atlanti sono particolarmente preziosi nella storia militare. Il migliore generale per questo argomento è Vincent Esposito, West Point Atlas of American Wars (1995). Per la storia navale, vedere Craig Symonds, comp., The Naval Institute Historical Atlas of the US Navy (1995)
. Ci sono state molte edizioni ristampate dell'Atlante militare ufficiale della guerra civile del Dipartimento della Guerra degli Stati Uniti (ripresa 1983).
. Sulla prima e seconda guerra mondiale, vedi Anthony Livesay, The Historical Atlas of World War I (1994)
e The [London] Times Atlas of the Second World War (1989).

Cronologie elenco eventi; per esempio, Walt Lang, Almanacco militare degli Stati Uniti (1989), elenca gli eventi militari dal 1636 al 1988. James W. Atkinson ha compilato The Soldier's Chronology (1993), che fornisce dettagli sui cambiamenti nelle uniformi, nelle armi, nei regolamenti e in altri aspetti di vita militare. Gli sviluppi nella US Navy e nei Marines sono elencati in Jack Sweetman, American Naval History: An Illustrated Chronology of the US Navy and Marine Corps, 1775-Present (2a ed. 1991)
. Per alcune guerre specifiche, vedi EB Long e Barbara Long, Civil War Day by Day: An Almanac, 1861-1865 (1971)
; Randal Gray con e Christopher Argyle, Cronaca della prima guerra mondiale, 2 voll. (1990-1991)
; Robert Goralski, World War II Almanac, 1931-1945: A Political and Military Record (1981)
; e John S. Bowman, ed., The Vietnam War: An Almanac (1985)
.

I dizionari biografici forniscono informazioni utili. Il più completo è il Dictionary of American Military Biography in tre volumi (1984), a cura di Roger J. Spiller, et al.
; anche se vedi anche Stewart Sifakis, Who Was Who in the Civil War (1988)
. Sui leader della pace, vedere Harold Josephson, ed., Dizionario biografico dei leader della pace moderna (1985).

Le opere di riferimento più utilizzate sono enciclopedie e dizionari storici. Un approccio globale è Trevor N. Dupuy, ed., Sei volumi International Military and Defense Encyclopedia (1993)
. Per gli Stati Uniti, Charles R. Shrader, Guida di riferimento alla storia militare degli Stati Uniti (1991-94)
, ha cinque volumi, ciascuno dei quali copre gli sviluppi in un determinato periodo di tempo. John E. Jessup e Louise B. Ketz hanno curato la redazione dei tre volumi Encyclopedia of the American Military: Studies of the History, Traditions, Policies, Institutions, and Roles of the Armed Forces in War and Peace (1994)
, che contiene saggi estesi. Charles D. Bright ha curato il Dizionario storico della US Air Force (1992)
. Per le storie individuali di navi particolari, vedere il Dictionary of American Naval Fighting Ships della US Navy, 8 voll. (1959–81).

Le enciclopedie di pace e disarmo includono ABC ‐ Clio Companion to the American Peace Movement in the Twentieth Century di Christine A. Lunardini (1994)
el 'Encyclopedia of Arms Control and Disarmament (1993) di Richard Dean Burns in tre volumi.

Per guerre particolari, le seguenti sono utili opere di riferimento: John Mack Faragher, ed., The Encyclopedia of Colonial and Revolutionary America (1990)
; Richard L. Blanco, ed., The American Revolution, 1775–1783: An Encyclopedia, 2 voll. (1993);
Patricia L. Faust, et al. , The Historical Times Illustrated Encyclopedia of the Civil War (1986)
; Benjamin R. Beede, ed., The War of 1898 and US Interventions, 1898-1934: An Encyclopedia (1994)
; Anne C. Venzon, ed., Gli Stati Uniti nella prima guerra mondiale: An Encyclopedia (1995)
; Norman Polmar e Thomas B. Allen, a cura di, World War II: America at War, 1941-1945 (1991)
; ICB Dear e MRD Foot, eds., The Oxford Companion to World War II (1995)
; James I. Matray, ed., Dizionario storico della guerra di Corea (1991)
; Stanley I. Kutler, ed., The Encyclopedia of the Vietnam War (1995)
; e Sheikh R. Ali, ed., Encyclopedia of the Persian Gulf War (1994).

Daniel K. Blewett