Legge sulla sicurezza sociale (1935)

Gli Stati Uniti hanno subito una grave crisi economica tra il 1929 e il 1941 denominata Grande Depressione . La maggior parte delle famiglie ha lottato per sopravvivere alle difficili sfide del tempo. Molti hanno perso i risparmi, il lavoro e la casa.

Nel 1932 la nazione viene eletta Franklin Delano Roosevelt (1882-1945; prestò servizio nel 1933-45) per essere presidente. I sostenitori speravano che avrebbe guidato la nazione attraverso i cambiamenti per migliorare l'economia. Su richiesta di Roosevelt, il Congresso ha promulgato molti pezzi di importanti leggi tra il 1933 e il 1939, collettivamente denominati Roosevelt's Nuovo patto . Una di queste leggi era il Social Security Act del 1935.

Iniziazione

Negli anni '1930 gran parte dell'Europa occidentale disponeva di leggi che prevedevano indennità di disoccupazione per le persone che avevano perso il lavoro e assistenza finanziaria per gli anziani. Gli Stati Uniti sono rimasti indietro in tali sforzi, ma c'erano alcuni cittadini che cercavano di motivare il Congresso. Il presidente Roosevelt ha risposto alle iniziative dei cittadini creando un comitato speciale nel 1934 per indagare sul concetto di sicurezza sociale.

Le raccomandazioni del comitato sono diventate il fondamento della legge sulla sicurezza sociale. La legge prevedeva l'assicurazione contro la disoccupazione, gli aiuti ai poveri e le pensioni per gli anziani. Rifiutando gli avvertimenti che l'atto avrebbe distrutto la responsabilità individuale e l'auto-aiuto, il Congresso lo approvò e Roosevelt lo firmò in legge il 14 agosto 1935.

Le disposizioni dell'atto

Una parte importante della legge sulla sicurezza sociale era il piano pensionistico che forniva reddito ai cittadini sopra i sessantacinque. L'ammontare della pensione dipendeva dai fondi raccolti attraverso le tasse che sia i datori di lavoro che i dipendenti pagavano per tutta la durata dell'impiego. In origine la pensione non si applicava a coloro che non potevano contribuire al fondo (non lavoratori, ad esempio), né ai familiari di un pensionato deceduto, né agli agricoltori e ai lavoratori domestici. Nel 1939 il Congresso modificò la legge per consentire il trasferimento dei pagamenti ai familiari sopravvissuti a un pensionato deceduto.

L'atto ha anche creato fondi per altri programmi di assistenza. L'assicurazione contro la disoccupazione ha fornito reddito alle persone che hanno perso il lavoro. È stato finanziato dalle tasse pagate dai datori di lavoro e dai dipendenti. Aid to Dependent Children (ADC) è stato progettato per aiutare i genitori single che non potevano sostenere adeguatamente i propri figli. Gli emendamenti estenderebbero l'aiuto di questo programma alle famiglie povere, con due genitori e anche ai loro figli. Infine, l'atto ha creato programmi per assistere i non vedenti, fornire aiuto a persone con altri handicap fisici e fornire fondi per programmi sanitari rurali e riabilitazione professionale o lavorativa.

Eredità

Il Social Security Act è ora il programma nazionale più grande, più costoso e, secondo alcuni, di maggior successo nella storia degli Stati Uniti. Come la generazione del baby boom nato dopo Seconda Guerra Mondiale (1939-45) raggiunge la pensione, tuttavia, molti sono preoccupati che i programmi di previdenza sociale non avranno abbastanza soldi per soddisfare la crescente domanda. Finora il governo è riuscito a cambiare la legge per preservare i suoi programmi.

Nel 1950 c'erano sedici lavoratori che pagavano la previdenza sociale per ogni persona che percepiva i sussidi. Nel 2007, c'erano solo 3.3 lavoratori per ogni persona che beneficiava dei sussidi. Quando i baby boomer andranno in pensione in gran numero, quella cifra scenderà a 2.1 lavoratori. Il sistema avrà più destinatari in arrivo di quanto possa permettersi di pagare. Il Government Accountability Office of Congress ha stimato che entro la metà degli anni '2020 il governo federale dovrà fornire più di 200 miliardi di dollari all'anno solo per pagare i sussidi della previdenza sociale. Quel numero alla fine salirà a $ 300 miliardi.