John flynn

Il fondatore e sovrintendente dell'Australian Inland Mission, John Flynn (1880-1951) stabilì ospedali remoti e comunicazioni attraverso l'esclusiva radio a pedali e il suo Flying Doctor Service.

Noto da oltre 50 anni come "Flynn of the Inland", John Flynn nacque il 25 novembre 1880 nella piccola cittadina di campagna di Moliagul, nel centro di Victoria, in Australia. Ha iniziato la formazione come insegnante di scuola, poi nel 1903 per il ministero della Chiesa Presbiteriana. Durante questo periodo ha sviluppato competenze in fotografia e primo soccorso. Nel 1910 pubblicò un piccolo libro, The Bushman's Companion, contenente consigli pratici per le persone che vivono lontano dall'assistenza medica.

Nel 1910 si offrì volontario per la nomina a un remoto pastorato che si estendeva dai Flinders Ranges del South Australia fino al capolinea ferroviario di Oodnadatta, 450 miglia a nord-ovest. Qui, a 500 miglia da un medico residente, ha fondato il suo primo ospedale "bush". Nel 1912, con fotografie a sostegno del suo "Rapporto dell'Australia settentrionale", la sua presentazione degli spaventosi pericoli che devono affrontare i pionieri isolati portò l'Assemblea generale presbiteriana a nominarlo sovrintendente di un ministero speciale nelle aree scarsamente popolate dell'Australia. Nonostante le finanze limitate, ma con una grande visione e un sostegno crescente, aggiunse gradualmente altri ospedali "boscaglia", ciascuno gestito da due suore infermieristiche dedicate e altamente qualificate, attrezzate per eseguire operazioni di emergenza. Flynn prevedeva di avere un padre di pattuglia (pastore itinerante) associato a ogni ospedale.

Il primo padre, con sede a Oodnadatta, ha utilizzato una serie di cinque cammelli. Due cammelli a cavallo erano per lui e il suo "ragazzo cammello", e tre animali da soma erano per cibo, acqua, utensili da cucina e panini. La sua pattuglia più lunga si estendeva per 750 miglia verso nord lungo la linea telegrafica terrestre. Un padre ha usato un cammello buggy e un altro ha usato i cavalli prima dell'uso dei camion a motore. L'impegno di Flynn per il supporto del personale, la valutazione del lavoro e le consultazioni con le persone "bush" lo hanno tenuto sul campo per gran parte di ogni anno. Nel 1925 acquistò una Dodge buckboard appositamente progettata con la quale compì dei viaggi incredibili: il primo durò quattro mesi su piste dell'entroterra del deserto che negli anni '1980 venivano utilizzate solo da veicoli a quattro ruote motrici.

Flynn riconobbe che i suoi ospedali e padri potevano fare poco per alleviare l'agonia sofferta dai pazienti trasportati da cammelli, cavalli o calesse per centinaia di miglia senza strade ai suoi ospedali esterni. Già nel 1919 scriveva nel suo Inlander rivista della necessità del più ampio mantello di sicurezza che solo la radio e gli aerei potrebbero fornire. Con l'aiuto iniziale del pilota dell'aeronautica Clifford Peel e più tardi (Sir) Hudson Fysh, uno dei fondatori di QANTAS, Flynn raggiunse uno dei suoi obiettivi quando il 17 maggio 1928, un de Haviland 50, affittato da QANTAS e chiamato Victory, rispose al suo prima chiamata medica.

Nel 1925, per caso, incontrò un giovane appassionato di radio di Adelaide, Alfred Traeger, che espresse grande interesse per la visione di Flynn. Questo incontro era destinato a cambiare la storia della comunicazione nelle aree remote dell'Australia. L'anno successivo Flynn invitò Traeger a unirsi al suo staff. La loro prima trasmissione bidirezionale di successo fu da Alice Springs nel novembre 1925. Tuttavia, le pesanti batterie all'ossido di rame utilizzate non erano adatte per fattorie remote. Traeger ha insistito finché non ha perfezionato un ricetrasmettitore per il quale la corrente è stata fornita dall'operatore utilizzando i pedali della bicicletta per azionare un piccolo generatore. Nel giugno 1929 questa esclusiva radio a pedali che utilizzava un trasmettitore in codice Morse azionato a mano entrò in servizio in fattorie remote e ospedali Flynn attraverso la nuova base Flying Doctor a Cloncurry. La radio a pedali ha fornito il collegamento tra il paziente, l'ospedale e il servizio medico aereo di Flynn per completare il suo mantello di sicurezza.

La fase finale del grande servizio di Flynn alle persone delle aree remote iniziò con la fusione del suo servizio medico aereo in un servizio comunitario a livello australiano, ora noto come Royal Flying Doctor Service of Australia (RFDS). Flynn aveva riconosciuto che il suo Flying Doctor Service, supportato da risorse limitate, non avrebbe mai potuto realizzare la sua visione di un servizio per i due terzi dell'Australia. Con il sostegno dell'Australian State Premiers 'Conference del 1933 e della sua chiesa, diede il suo Flying Doctor Service e tutte le sue apparecchiature di trasmissione alla nuova organizzazione e le radio a pedali alla gente dell'entroterra. Il lavoro di Flynn è stato pubblicamente riconosciuto nel premio dell'OBE (Order of the British Empire) nel 1933.

Flynn ha dimostrato un'intuizione istintiva come "sviluppatore di comunità" e un riconoscimento del beneficio che la radio a pedali porterebbe alle donne e ai bambini dell'entroterra in termini di sicurezza, comunicazione sociale e istruzione; ad esempio, la Country Womens Association of the Air ha tenuto riunioni tramite un collegamento radio e la Education School of the Air è stata gestita da una rete radio. Ha goduto di una notevole gamma di amicizie, dai "combattenti nella foresta" ai ministri del governo. La sua fertile immaginazione ha sviluppato progetti che hanno arricchito persone e luoghi. Ha vissuto per un obiettivo specifico e ha rifiutato di essere sviato da un compito che ha ricevuto il suo totale impegno.

Il 7 maggio 1932, all'età di 51 anni, Flynn sposò Jean Baird. Morì il 5 maggio 1951 e per suo desiderio le sue ceneri furono sepolte ai piedi del Monte. Gillen, Alice Springs.

Lo riporta l'Australian Dictionary of Biography

Nel 1939 Flynn fu eletto per il mandato triennale come Moderatore generale della Presbyterian Church of Australia. Nel 1940 e nel 1941 i gradi di DD gli furono conferiti dall'Università di Toronto e dal Presbyterian College della McGill University, Montreal, Canada. Quando John Flynn ha detto "Un uomo è i suoi amici" ha espresso qualcosa di simile alla filosofia di Martin Buber che "Tutta la vita reale è nell'incontro". Il suo incontro con altre persone rivelava spesso un umanesimo compulsivo che dava senso alla sua stessa vita di ministro ordinato della sua Chiesa e alla fede nella quale visse e servì.

Ulteriori letture

Il Dizionario australiano della biografia L'articolo di Graeme Bucknall nel Volume 8 fornisce un resoconto più dettagliato della vita e del lavoro di Flynn. WW McPheat, John Flynn, apostolo dell'entroterra (Londra, 1963) contiene un resoconto definitivo della vita e del lavoro di Flynn. Pagina MF, The Flying Doctor Story, 1928-1978 (1977) è stato pubblicato per il Giubileo del Royal Flying Doctor Service of Australia. I primi capitoli contengono un resoconto accurato del ruolo di Flynn nello stabilire il servizio nel 1928 a Cloncurry. Flynn's Inlander rivista pubblicata tra il 1913 e il 1926, contiene la maggior parte dei suoi scritti pubblicati.

Fonti aggiuntive

Griffiths, Max., Il cuore silenzioso: Flynn dell'entroterra, Kenthurst, Australia: Kangaroo Press, 1993.

McKenzie, Maisie., L'ultimo campo di Flynn, Brisbane, Qld .: Boolarong Publications, 1985. □