Jackson, jimmy lee

1939
Febbraio 26, 1965

L'attivista Jimmy Lee Jackson è stata la prima persona di colore a morire durante le violenze che circondano il Progetto Alabama 1965 della Southern Christian Leadership Conference (SCLC) per i diritti di voto. Poco si sa del suo passato. Era un taglialegna di ventisei anni quando, il 18 febbraio 1965, si recò con la madre e il nonno a Marion, Ala., Un piccolo paese fuori Selma, per partecipare a una manifestazione e marcia a sostegno di James Orange. , un leader SCLC imprigionato durante una campagna per il diritto di voto. Poco dopo l'inizio della marcia, i manifestanti sono stati attaccati dalle truppe dello stato dell'Alabama e il nonno di Jackson è stato ferito durante lo scontro. Nel tentativo di aiutare suo nonno e proteggere sua madre, Jackson è stato colpito allo stomaco a distanza ravvicinata da un agente di stato. Il ferito Jackson è stato costretto a lanciare un guanto di soldati che facevano oscillare i loro manganelli prima di essere portato all'ospedale Negro Good Samaritan di Selma.

Jackson è morto per le ferite il 26 febbraio. Il reverendo Dr. Martin Luther King Jr. ha predicato al suo funerale il 3 marzo e ha guidato una processione di mille manifestanti alla tomba di Jackson. Al funerale, un attivista (i conti differiscono su chi) ha suggerito una marcia da Selma a Montgomery, la capitale dello stato, per chiedere una spiegazione della morte di Jackson al governatore George Wallace.

Sebbene all'epoca non fosse ampiamente pubblicizzata, la morte di Jackson spinse gli attivisti a intraprendere la marcia da Selma a Montgomery il 7 marzo 1965. Conosciuta come "Bloody Sunday" per il modo in cui fu violentemente interrotta dalla polizia Selma, la marcia fu un punto di svolta nell'allertare la coscienza nazionale alla lotta nera per l'uguaglianza dei diritti.

Guarda anche Movimento per i diritti civili, USA; Martin Luther, Jr .; Southern Christian Leadership Conference (SCLC)

Bibliografia

Garrow, David J. Portare la croce: Martin Luther King, Jr. e la Southern Christian Leadership Conference. New York: William Morrow, 1986.

michael paller (1996)