Indagini ferroviarie, governo

Indagini ferroviarie, governo. L'interesse per una ferrovia verso la costa del Pacifico divenne vivo e diffuso dopo l'espansione territoriale derivante dalla cessione messicana del 1848. La questione del percorso migliore divenne oggetto di molte discussioni, soprattutto perché ogni stato lungo il Mississippi e la maggior parte del Midwest le città hanno mostrato interesse per la selezione.

Nel 1853 il Congresso aggiunse la somma di 150,000 dollari a un disegno di legge di stanziamento dell'esercito per coprire le spese di rilevamento delle possibili rotte verso il Pacifico. Sotto la direzione di Jefferson Davis, segretario alla guerra, furono esaminati cinque percorsi. Il rilevamento più a nord andava da Saint Paul alla foce del fiume Columbia. Un partito sotto il tenente EG Beckwith si assicurò i dati per un percorso generalmente lungo il sentiero degli emigranti verso la California. Il capitano John W. Gunnison ha esaminato una via difficile tra la trentottesima e la trentanovesima parallela. Il tenente Amiel W. Whipple ha condotto un sondaggio seguendo il trentacinquesimo parallelo da Fort Smith, nell'Arkansas occidentale, a Los Angeles. Infine, i gruppi sotto il capitano John Pope, il tenente John G. Parke e altri esplorarono un percorso dell'estremo sud lungo il trentaduesimo parallelo.

I rapporti di indagine, successivamente pubblicati in volumi abbondantemente illustrati, contribuirono notevolmente alla conoscenza geografica e scientifica del Far West. Ma i sondaggi stessi non hanno portato a un accordo su un percorso. Davis ha sostenuto l'indagine più meridionale, ma la rivalità tra le sezioni era troppo grande per consentire la scelta di una rotta fino a dopo che gli stati del sud si erano separati dall'Unione. Quando la Pacific Railroad Bill fu adottata nel 1862, fu scelta la rotta centrale dal confine occidentale dell'Iowa alla linea California-Nevada per la costruzione della ferrovia transcontinentale.

Bibliografia

Goetzmann, William H. Esplorazione dell'esercito nell'ovest americano. Austin: Texas State Historical Association 1991.

Wallace, Edward S. The Great Reconnaissance: Soldiers, Artists, and Scientists on the Frontier, 1848–1861. Boston: Little, Brown, 1955.

Dan E.Clark/fh