Impresa multinazionale

Un'impresa multinazionale è tipicamente una società commerciale le cui operazioni si trovano letteralmente a cavallo del globo. Un esempio è PepsiCo. PepsiCo non spedisce il suo famoso prodotto in tutto il mondo direttamente dagli Stati Uniti. Invece, produce Pepsi Cola in oltre 600 stabilimenti in 148 paesi in tutto il mondo. Un'impresa multinazionale in genere ha una parte sostanziale della sua ricchezza totale investita in impianti di produzione al di fuori del suo paese di origine. A causa dell'espansione delle attività di queste società, le banche internazionali sono cresciute, consentendo al denaro delle imprese internazionali di passare rapidamente oltre le frontiere nazionali per trarre vantaggio dalle favorevoli variazioni dei tassi di interesse nelle operazioni bancarie multinazionali. Un'impresa multinazionale considera il mondo intero come il suo mercato potenziale, non solo per la spedizione dei suoi beni di produzione propria, ma un mercato all'interno del quale può effettivamente fabbricare il suo prodotto.

Vendendo prodotti sui mercati mondiali, un'impresa multinazionale è in grado di trarre vantaggio da diverse situazioni aziendali in vari paesi come salari più bassi, aliquote fiscali e tariffarie più basse, minore regolamentazione aziendale e altri incentivi favorevoli alle imprese. In questo modo, un'impresa multinazionale è in grado di produrre i propri prodotti in paesi in cui i salari sono inferiori e di vendere i propri prodotti in paesi in cui le persone possono spesso permettersi di pagare prezzi più alti per questo. L'impresa multinazionale soddisfa la domanda internazionale di prodotti, con conseguente redditività aziendale e soddisfazione dei consumatori allo stesso tempo.