Holbrook, josiah b. (1788-1854)

Fondatore del movimento del liceo americano

Scienziato dilettante. Fin dalla tenera età Josiah Holbrook di Darby, Connecticut, che si è laureato allo Yale College nel 1810, ha mescolato gli interessi negli affari, nella scienza e nella riforma dell'istruzione. Un agricoltore benestante diventato scienziato dilettante, Holbrook sognava di condividere la conoscenza scientifica con i cittadini di tutta la nazione. Dopo aver ascoltato le lezioni di scienze di Benjamin Silliman, l'eminente professore di chimica e mineralogia a Yale, Holbrook è tornato a Darby per diffondere il suo interesse per la scienza ad altri e ha viaggiato in tutto lo stato come docente itinerante su argomenti scientifici. Nel 1819 organizzò una delle prime scuole industriali della nazione nella sua città natale. Ha continuamente sperimentato con altre scuole che combinavano formazione manuale, educazione agricola e istruzione accademica formale. Negli anni venti dell'Ottocento aveva acquisito una reputazione come una delle voci principali delle nuove scienze e un sostenitore della riforma dell'istruzione.

Liceo americano. Nell'ottobre 1826 Holbrook scrisse un articolo intitolato "Association of Adults for Mutual Education" per il American Journal of Education, in cui proponeva una federazione di organizzazioni per l'educazione degli adulti, chiamate lyceums (dal nome greco del giardino di Atene dove insegnava Aristotele), a livello di città, contea, stato e nazionale. Ha spiegato il liceo come un modo per aumentare le opportunità educative e per promuovere "il progresso dell'istruzione", compresa "la diffusione generale della conoscenza". Tale organizzazione sarebbe "un'associazione volontaria di individui [uomini e donne] disposti a migliorarsi a vicenda nella conoscenza utile e per promuovere gli interessi delle scuole". Un mese dopo il suo influente articolo, Holbrook fondò il primo liceo americano a Millbury, nel Massachusetts. Il movimento si diffuse rapidamente, in particolare in tutto il New England, gli stati del Medio Atlantico e il crescente Midwest. Nel 1828 c'erano più di cento licei cittadini. Nel 1831 il movimento era diventato così popolare che i sostenitori organizzarono un liceo nazionale e crearono una costituzione. Holbrook stimò nel 1835 che esistessero quindici o sedici licei statali, oltre cento licei di contea e circa tremila licei cittadini. I licei americani non solo hanno diffuso "conoscenza utile" attraverso conferenze ma, ha riferito Holbrook, molti licei locali hanno organizzato biblioteche, musei e mostre scientifiche. Alcuni gruppi hanno compilato storie e mappe cittadine, mentre altri hanno condotto indagini agricole e geologiche. Gli argomenti di discussione nei licei cittadini coprivano anche una serie di questioni che andavano oltre la scienza e le tecniche agricole e abbracciavano quasi ogni questione o interesse della giornata. Holbrook e altri leader locali inizialmente scoraggiarono solo le questioni controverse della guerra e della schiavitù.

Alleato per la riforma della scuola. Parte del piano di Holbrook per il liceo americano era di rendere popolare l'interesse per la riforma della scuola pubblica. Holbrook e altri leader del liceo hanno invitato eminenti riformatori come Henry Barnard e Horace Mann a parlare a favore delle scuole pubbliche sostenute dalle tasse. I licei, tuttavia, hanno fatto di più che fungere da piattaforme per i sostenitori della riforma scolastica. Come riportato da Holbrook, spesso fornivano agli insegnanti "una stanza, attrezzature e altri alloggi, per tenere riunioni e condurre un corso di esercizi in relazione alle loro scuole". Inoltre Holbrook ha incoraggiato i bambini più grandi a frequentare varie sessioni del liceo per colmare alcune delle molte carenze dei loro programmi scolastici locali.

Legacy of Learning. Il movimento di Holbrook è stato descritto come "evangelizzazione educativa", con la parte del predicatore in giro interpretata dal docente itinerante. Come le rinascite religiose dell'epoca, tuttavia, il movimento non poteva sostenersi indefinitamente. Ha raggiunto il picco a metà del 1830 con oltre trentacinquecento licei locali organizzati negli stati nord-orientali. La partecipazione alle assemblee nazionali diminuì ogni anno fino alla riunione finale nel 1839. Tuttavia, a livello locale, i licei continuarono a prosperare durante gli anni della guerra civile. Il liceo americano di Holbrook fu lo stimolo più importante per l'educazione popolare del suo tempo e per oltre un decennio fu potente e influente come lo stesso sistema scolastico pubblico presto sarebbe diventato. Grazie ai suoi sforzi Holbrook e i licei fecero molto per istituire la scuola pubblica regolare. Il movimento del liceo americano servì anche come precursore del movimento Chautauqua organizzato alla fine del XIX secolo. Per tutto il resto della sua vita Holbrook rimase dedicato alla causa dell'educazione popolare. Nel 1849 si trasferì a Washington, DC, dove promosse il sistema del liceo fino alla sua morte. Morì facendo ciò che amava di più: promuovere la conoscenza della scienza. Nel 1854 annegò a Blackwater Creek vicino a Lynchburg, in Virginia, durante un'escursione per raccogliere esemplari di minerali e piante autoctone della zona.

Fonte

Carl Bode, The American Lyceum: Town Meeting of the Mind (New York: Oxford University Press, 1965).