Heenan, john c. (1835? -1873)

Pugile campione

John Carmel Heenan è nato a West Troy, New York, dove è stato apprendista come macchinista dopo un'istruzione minima. All'età di diciassette anni ha seguito il richiamo del denaro facile a ovest, stabilendosi a Benicia, in California, dove è andato a lavorare per la Pacific Mail Steamship Company nella fonderia. Lì lavorava dodici ore al giorno facendo oscillare una mazza da trentadue libbre e sviluppando una forza formidabile. Nel 1857 Heenan aveva la reputazione di attaccabrighe da saloon, e i vigilantes suggerirono che sarebbe stato meglio combattere altrove. Conosciuto come il "Benicia Boy", Heenan è tornato a New York, dove i sostenitori lo hanno organizzato per combattere il campione americano John C. Morrissey.

La boxe a mani nude era uno sport poco raccomandabile. Molte comunità non lo permettevano e spesso i concorsi dovevano tenersi in luoghi organizzati frettolosamente. Lo sport era brutale ed è stato condotto praticamente senza regole. Un round è durato fino a quando uno dei combattenti è stato buttato giù dai piedi e una partita è durata fino a quando un combattente non ha potuto continuare. I fan dei combattimenti tendevano a rappresentare l'elemento sociale più sgradevole. Giocatori d'azzardo, teppisti, borseggiatori e politici corrotti hanno seguito le lotte e cittadini rispettabili non volevano attirare queste persone nelle loro comunità.

Fu così che il combattimento Morrissey-Heenan si tenne su una spiaggia dell'isola nel lago Erie su un terreno che apparteneva al Canada il 20 ottobre 1858. I sostenitori dei combattenti misero 5,000 dollari ciascuno per l'incontro vincitore prende tutto. Sono stati allestiti due anelli: uno per l'evento principale, un altro per gli spettatori litigiosi. Cinquanta guardie hanno protetto i combattenti dagli schiamazzi del pubblico. A 6'2 "e 190 libbre, Heenan superava Morrissey di venti libbre ed era chiaramente un favorito, nonostante la sua mancanza di esperienza. Heenan non era al top della forma. Aveva un'ulcera non cicatrizzata alla gamba e l'infezione gli aveva indebolito le forze. Tuttavia, ha dominato il campione più piccolo, che ha segnato i suoi unici punti con colpi feroci del corpo. Nel nono round Heenan ha oscillato selvaggiamente e ha mancato, colpendo un palo e rompendosi la mano destra. Morrissey ha approfittato dell'opportunità e ha vestito Heenan per sempre nell'undicesimo round. Era l'ultimo combattimento del campione e quando si ritirò, Heenan, che rivendicò una vittoria morale nel suo tentativo con una mano sola, fu dichiarato campione americano per impostazione predefinita.

Heenan era una celebrità a Manhattan. Ha lavorato come garante per i politici di Tammany Hall e ha sposato la popolare attrice e scrittrice Adah Isaacs Mencken. Insieme hanno mangiato e bevuto mentre giravano per la città, ei manager di Heenan temevano la cattiva influenza di Mencken sul loro combattente mentre lo organizzavano per combattere il campione inglese da 5 libbre Tom Sayers per il campionato del mondo. Quando il partito di Heenan partì per l'Inghilterra, il luogo del combattimento, Mencken rimase indietro, dove trovò prontamente altri interessi amorosi.

La lotta Heenan-Sayers è stata seguita in modo clamoroso dai giornalisti. Frank Leslie ha inviato un corpo di illustratori di xilografia per catturare le immagini della lotta per la sua Notizie illustrate di Frank Leslie. Gazzetta della polizia inviati corrispondenti. Anche Il New York Times ha osservato che la lotta ha oscurato ogni altra notizia della giornata. A Londra i giornalisti erano affascinati dalla competizione, ma i crociati morali erano indignati. Heenan ha dovuto allenarsi a nascondersi mentre i giornalisti determinati cercavano di trovarlo. Il giorno del combattimento, i combattenti indossavano travestimenti in un luogo di incontro prestabilito, dove si recarono insieme al luogo del combattimento. I titolari dei biglietti, che avevano pagato fino a dieci scellini per i biglietti, erano stati istruiti a riunirsi alle 4:00 al capolinea ferroviario di London Bridge; lì sarebbero stati trasportati nel luogo segreto della battaglia da sessantatré carrozze ferroviarie. L'aristocrazia era ben rappresentata tra i passeggeri; Si diceva che i romanzieri William Makepeace Thackeray e Charles Dickens fossero in mezzo alla folla, che secondo come riferito comprendeva fino a dodicimila spettatori.

Il 17 aprile 1860 le carrozze ferroviarie si recarono nelle zone rurali di Farnborough, dove gli operai costruirono frettolosamente un anello nel bosco. Ventuno combattenti professionisti hanno circondato il ring per mantenere l'ordine. Peddlars ha venduto rinfreschi e le scommesse erano furiose quando il combattimento è iniziato alle 7:30 circa. Il primo round è durato più di cinque minuti prima che Heenan facesse cadere il suo avversario a terra. Heenan, sei pollici più alto e trenta libbre più pesante del suo avversario, ha dominato i primi round e disabilitato il braccio destro di Sayers nel sesto. L'ottavo round è durato venti minuti mentre il coraggioso Sayers ha tentato di resistere. Il combattimento durava da circa un'ora, ed entrambi i combattenti, ma soprattutto Sayers, sono stati picchiati al nono round, quando si è presentata la polizia, ma l'entusiasmo della folla li ha scoraggiati dall'interferire.

Al trentesimo round, Sayers, resistendo a malapena e combattendo con una mano sola, aveva chiuso uno degli occhi di Heenan e con l'altra lo aveva quasi accecato. Anche se Heenan sembrava avere la meglio, a questo punto sembrava molto peggio del suo avversario, la sua faccia sanguinante e gonfia. Alle 9:30 del mattino, nel trentasettesimo round del combattimento, Sayers ha colpito selvaggiamente Heenan nel suo occhio appena aperto, e Heenan ha afferrato ciecamente il suo avversario, afferrandolo per il collo e spingendogli la testa tra le corde. Sayers stava soffocando a morte quando i gestori, di comune accordo, hanno tagliato le corde e la polizia ha finalmente interrotto la gara. I conti differiscono su quale round ha concluso il combattimento. La didascalia della famosa stampa di Currier e Ives dell'incontro (che non è altrimenti precisa) fa notare che la fine è arrivata dopo due ore e venti minuti nel quarantaduesimo round.

Il combattimento è stato dichiarato pareggio ed entrambi gli uomini sono stati nominati campioni del mondo, ma l'adulazione che hanno subito subito dopo è stata di breve durata. Heenan lasciò Mencken e andò a Chicago con una ragazza. Mencken ha divorziato da lui, è diventato una star del teatro nella produzione del 1864 Mazeppa, e si è risposato.

Heenan è tornato a Londra e ha combattuto una serie di combattimenti in mostra, sfidando qualsiasi inglese per una scommessa di $ 10,000. Ha combattuto un altro incontro di campionato nel dicembre 1863 contro l'inglese Sailor Tom King, e ha perso una decisione contestata nel venticinquesimo round. I gestori di Heenan hanno affermato che era stato drogato. Con quella battuta d'arresto, il combattente campione, che aveva perso tutti e tre i suoi combattimenti principali, si ritirò per diventare un bookmaker. Dopo la guerra civile è tornato negli Stati Uniti, ma non è stato accolto calorosamente. Quando Boss Tweed fu incriminato nel 1871 per corruzione a New York, Heenan fu accusato insieme a lui. Due anni dopo l'ex campione era indigente e sconosciuto. Morì vicino a Rawlings, nel Wyoming, prima dei quarant'anni, un evento appena menzionato nelle notizie del giorno.

Fonte

Alan Lloyd, La grande battaglia a premi (New York: Coward-McCann & Geohegan, 1977).