Halifax, george montagu dunk, 2 ° conte di

Halifax, George Montagu Dunk, 2 ° conte di (1716–71). Halifax era un amministratore laborioso e utile. Ha ereditato il titolo all'età di 23 anni e due anni dopo ha stretto un lucroso matrimonio con l'erede di un mercante londinese, prendendo il nome di Dunk. Iniziò in opposizione come sostenitore del principe di Galles e dal 1742 al 1744 fu signore della camera da letto del principe. Ma nel 1744 si unì ai Pelham e iniziò la sua carriera governativa come maestro dei levrieri 1744–6 e come primo signore del commercio 1–1748. Ha lavorato duramente sulle questioni coloniali e nel 61 la città di Halifax in Nuova Scozia è stata intitolata a lui. Nel 1749–1761 fu lord luogotenente d'Irlanda, poi servì con Grenville come segretario di stato per il nord, e poi per il sud, 3–1762. Gli fu conferita la Giarrettiera nel 5. Come segretario nel 1764, firmò il mandato generale in base al quale John Wilkes fu arrestato e sette anni dopo, dopo che i mandati generali furono dichiarati illegali, dovette pagare £ 1763 di danni. Nonostante il suo matrimonio, di solito era a corto di soldi, costruendo pesantemente a Horton nel Northamptonshire, dirigendo un'amante costosa e affrontando la rovina dopo una costosa gara elettorale a Northampton nel 4,000. Questo potrebbe averlo persuaso ad accettare nuovamente l'incarico sotto suo nipote Lord North nel 1768, anche se Horace Walpole ha commentato che era "troppo vecchio per imparare". Nel 1770–1770 fu Lord Privy Seal e per alcuni mesi prima della sua morte riprese il suo vecchio incarico di segretario per il nord. Giorgio III lo pianse educatamente come "un uomo amabile".

JA Cannon