Guerra indiana del fiume rosso

Guerra indiana del fiume rosso (1874–1875). Nel 1867 il Trattato di Medicina Lodge pose le tribù Comanche, Kiowa, Arapaho e Cheyenne nelle riserve dell'Oklahoma occidentale. Il governo federale non riuscì sistematicamente a rispettare i termini del trattato non fornendo rifornimenti e consentendo l'ingresso nelle aree tribali a fuorilegge bianchi, ladri di bestiame e commercianti di liquori. Il declino delle mandrie di bufali, in particolare dopo il completamento della Union Pacific Railroad nel 1819, e l'incuria dell'ufficio indiano e dei funzionari militari produssero sofferenze diffuse tra le tribù. Gli sforzi di due agenti federali quaccheri, James M. Haworth e John D. Miles, per fornire istruzione e istruzione agricola non hanno avuto successo.

Incoraggiate da danze religiose e leader come Quanah Parker, le tribù hanno risposto alle incursioni dei bianchi attaccando strutture militari e civili. Quattordici battaglie hanno avuto luogo dal Texas Panhandle all'Oklahoma occidentale e al Texas settentrionale. Le truppe al comando del generale Phil Sheridan e del colonnello Ranald S. Mackenzie, con il vantaggio di armi superiori e condizioni meteorologiche favorevoli, sottomisero la resistenza indiana nel 1876. Dopo la loro resa, alcuni leader tribali furono inviati a Fort Madison, in Florida, sotto la supervisione del capitano Richard Pratt. Furono rilasciati nel 1878. All'indomani della guerra, allevatori indiani e bianchi arrivarono a dominare le pianure meridionali.

Bibliografia

Haley, James L. The Buffalo War: The History of the Red River Indian Uprising of 1874. Garden City, NY: Doubleday, 1976. Il miglior resoconto del conflitto.

Hutton, Paul Andrew. Phil Sheridan e il suo esercito. Lincoln: Pressa dell'Università del Nebraska, 1985.

Nye, WS Carbine and Lance: The Story of Old Fort Sill. 3d ed., Revisionato. Norman: University of Oklahoma Press, 1969. Un resoconto colorato.

Utley, Robert M. Regolari di frontiera: l'esercito degli Stati Uniti e l'indiano, 1866–1891. New York: Macmillian, 1974. Un resoconto di prim'ordine del conflitto globale tra i militari e gli indiani delle pianure.

Donald K.Pickens
Carl CokeShakes