Gretzky, wayne (1961–)

Wayne Gretzky - The Great One - è uno dei giocatori di hockey più raffinati e celebrati che siano mai vissuti. Ha sessantuno individui National Hockey League (NHL; vedi voce sotto 1910s — Sports and Games nel volume 1). In dieci occasioni, è stato il campione del campionato. In nove occasioni, è stato nominato Most Valuable Player (MVP) della lega. È stato votato per la squadra NHL All-Star diciotto volte e tre volte è stato MVP del gioco All-Star.

Gretzky ha iniziato a pattinare quando aveva due anni e mezzo. All'età di dieci anni, ha segnato 378 gol mentre giocava per una squadra di peewee nella sua città natale di Brantford, Ontario, Canada. Nel 1978, quando aveva diciassette anni, firmò il suo primo contratto professionale con gli Indianapolis Racers della nascente World Hockey Association (WHA) ma giocò in sole otto partite prima di essere venduto agli Edmonton Oilers. In seguito alla fusione tra la WHA e la più affermata NHL, Gretzky vinse il premio NHL Rookie-of-the-Year con gli Oilers nella stagione 1979–80. Ha seguito battendo il record di punti in una sola stagione del campionato. Nella stagione 1981-82 ha superato quello con un incredibile 92 gol e 212 punti. Gretzky ha portato gli Oilers alla Stanley Cup nel 1984, 1985, 1987 e 1988.

Nel 1988, Gretzky fu inviato al mercato più grande di Los Angeles Kings per $ 15 milioni e vari giocatori e scelte di draft. La sua presenza in una squadra americana di una grande città ha contribuito ad aumentare il profilo dell'hockey negli Stati Uniti. Nel 1996, è stato ceduto al St. Louis Blues e subito dopo ha firmato con i New York Rangers, da cui si è ritirato nel 1999. Nel 2002, Gretzky era responsabile di tutte le operazioni di hockey per i Phoenix Coyote della NHL. È stato anche direttore esecutivo della squadra di hockey maschile vincitrice della medaglia d'oro del Team Canada nel 2002 Olimpiadi (vedi voce sotto 1900 - Sport e giochi nel volume 1).

—Rob Edelman

Per maggiori informazioni

Dryden, Steve, ed. Total Gretzky: The Magic, the Legend, the Numbers. Toronto: McClelland e Stewart, 1999.

"Gretzky la chiama una carriera". NHL.com.http://www.nhl.com/hockeyu/history/gretzky (accessed April 1, 2002).

Gretzky, Wayne. Gretzky: An Autobiography. New York: HarperCollins, 1990.

Gretzky, Wayne e John Davidson. 99: La mia vita in immagini. New York: Total Sports, 1999.

Messier, Mark, Walter Gretzky e Brett Hull. Wayne Gretzky: The Making of the Great One. New York: Beckett Publications, 1988.

Potter, Andrew. The Great One: The Life and Times of Wayne Gretzky. Toronto: Doubleday Canada, 1999.