Governo e politica: pubblicazioni

Robert Beverley, La storia e lo stato attuale della Virginia (Londra: stampato per R. Parker, 1705): questo è un racconto leggibile, supponente (a favore di Virginia) ea volte umoristico di uno che ha servito come giudice di pace, impiegato della House of Burgesses e membro di il consiglio reale. La sezione 4, intitolata "Del governo e della politica civile della Virginia", è di particolare interesse;

Cadwallader Colden, La storia delle cinque nazioni indiane del Canada, che dipendono dalla provincia di New York in America e sono una barriera tra l'inglese e il francese in quella parte del mondo (Londra: stampato per L. Davis, 1755): questo lavoro include informazioni sulle strutture governative all'interno delle varie tribù indiane, legislazione coloniale per incoraggiare il commercio britannico con le tribù e trattati indiani in Pennsylvania, Maryland e Virginia. Scritto in parte per "incoraggiare un'alleanza britannico / indiana contro i francesi;

Le leggi della Virginia ora in vigore (Londra: stampato da E. Cotes, per A. Seile, 1662) —per ordine dell'assemblea generale questo volume è stato preparato dal governatore della Virginia Francis Maryson e dal cancelliere della House of Burgesses, Henry Randolph;

Daniel Neal, La storia del New England, contenente un resoconto imparziale degli affari civili ed ecclesiastici del paese, per l'Anno di Nostro Signore 1700, 2 volumi, seconda edizione (London: Printed for A. Ward, 1747) —include informazioni sulle leggi municipali, questioni di disciplina ecclesiastica, una mappa e un'appendice con la carta allora presente.