Governo della Commissione

Governo della Commissione. Il governo della Commissione è una forma di governo municipale che conferisce tutta l'autorità legislativa ed esecutiva in un piccolo consiglio di commissari. Eletto in generale, ogni commissario è responsabile dell'amministrazione di un ramo delle attività municipali, come la sicurezza pubblica, i lavori pubblici e le finanze.

Lo schema è nato da un disastro naturale a Galveston, in Texas. Nel settembre 1900 un uragano e un'ondata di marea devastarono la città dell'isola, e come misura di emergenza il governatore del Texas nominò cinque importanti cittadini per sorvegliare la comunità prostrata. L'anno successivo una commissione eletta permanente di cinque persone prese la carica e divenne un modello per altre città. Nel 1905 la vicina Houston adottò il governo della commissione, così come Dallas e Fort Worth due anni dopo. Alla fine del 1914, 383 città erano nell'ovile della commissione, inclusi comuni importanti come Des Moines, Memphis, New Orleans, Jersey City e St. Paul. Facendo appello soprattutto ai leader aziendali, il piano della commissione sembrava massimizzare la responsabilità concentrando l'autorità in un piccolo consiglio e offrire un governo più efficiente con meno partecipazione da parte dei politici del rione plebeo.

Dopo il 1914, tuttavia, i riformatori passarono dal piano della commissione al governo della città. I commissari eletti non avevano necessariamente le competenze per amministrare i servizi della città, e secondo il piano della commissione non c'era una singola figura dominante in grado di fornire una direzione unificata al governo della città. Attribuendo l'autorità esecutiva a un unico amministratore esperto, il piano manageriale ha evitato queste carenze. Alla fine del ventesimo secolo, la stragrande maggioranza delle città aveva rifiutato il governo della commissione, inclusa la maggior parte che una volta lo aveva utilizzato. Le risposte di 4,555 comuni a un sondaggio del 1996 hanno mostrato solo 66 città con governo della commissione.

Bibliografia

Riso, Bradley R. Progressive Cities: The Commission Government Movement in America, 1901-1920. Austin: University of Texas Press, 1977.

Woodruff, Clinton Rogers, ed. Governo della città dalla Commissione. New York: Appleton, 1911.

Jon C.Teaford