Goveia, elsa v.

12 aprile 1925
18 Marzo 1980

Elsa Vesta Goveia, una storica pioniera delle società schiave caraibiche, è nata nella colonia della Guiana britannica (ora Guyana) nel 1925 ed è morta in Giamaica nel 1980. Vincendo la prestigiosa borsa di studio dell'isola della Guiana britannica (la prima donna a farlo) nel 1944 le permise di studiare per una laurea in storia all'University College di Londra. Dopo aver conseguito una laurea di primo livello nel 1948, iniziò immediatamente la ricerca per il suo dottorato di ricerca. presso l'Università di Londra.

Nel 1950 Goveia fu reclutato come il primo membro delle Indie occidentali del Dipartimento di Storia presso l'University College of the West Indies (UCWI; ribattezzata University of the West Indies [UWI] nel 1962) a Mona, Giamaica. Aumentando costantemente i ranghi accademici, è stata nominata Professore di Storia dell'India occidentale nel 1961, diventando la prima professoressa dell'India occidentale nel Dipartimento di Storia e la prima professoressa donna alla UCWI / UWI.

I maggiori successi di Goveia riguardano il suo contributo alla storiografia emergente dei Caraibi e il suo ruolo di primo piano nell'introdurre e incoraggiare l'insegnamento della storia della regione a livello secondario e terziario.

Il suo lavoro più importante, Slave Society nelle Isole Leeward britanniche alla fine del diciottesimo secolo (1965), è uno studio pionieristico sulla storia sociale di un gruppo di piccole isole di zucchero al culmine dell'istituzione della schiavitù nei Caraibi. È stata forse la storica più influente di questo periodo a concettualizzare la "società schiavista" come composta da "l'intera comunità basata sulla schiavitù", che significa neri liberi, bianchi e di colore liberi oltre che schiavi. In effetti, è stata una delle creatrici del concetto di "società schiavista", che in seguito è diventato un termine comune della storiografia caraibica (e del Nuovo Mondo). Goveia ha anche contribuito in modo significativo al concetto emergente di "società creola" attraverso la sua attenta analisi dell'interazione sociale e culturale di persone bianche, nere e di razza mista (schiave e libere) nelle isole dominate dalla schiavitù africana.

Di importanza è anche il suo studio pionieristico del 1956 dei principali scritti sulla storia dei territori di lingua inglese dal XVI secolo alla fine del XIX secolo. Si può dire che questo lavoro segna l'inizio di una seria analisi della tradizione storiografica della regione.

All'UWI, Goveia ha progettato e insegnato per molti anni, i primi corsi universitari a pieno titolo sulla storia dei Caraibi. Un'insegnante superba, ha influenzato diverse generazioni di studenti con la sua erudizione, il suo appassionato interesse per la sua materia e la sua meticolosa borsa di studio. Né ha limitato il suo lavoro al mondo accademico. Con i suoi colleghi, ha incoraggiato e assistito gli insegnanti delle scuole secondarie di tutta la regione a introdurre la storia dei Caraibi nei curricula. Ha anche svolto un ruolo importante nella creazione o nel potenziamento degli archivi nei diversi territori negli anni '1950 e '1960.

Elsa Goveia è stata chiaramente la storica più influente dei Caraibi nel periodo tra il 1950 e il 1980 e ha dato un contributo importante alla storiografia emergente e agli studi sulle società schiave del Nuovo Mondo. Ha svolto un ruolo pionieristico nell'insegnamento della storia della regione presso la multicampus University of the West Indies, che ha servito per trent'anni.

Guarda anche Istruzione nei Caraibi; Università delle Indie Occidentali

Bibliografia

Higman, Barry H. Scrivere storie dell'India occidentale. Studi sui Caraibi della Warwick University. Londra e Basingstoke, Regno Unito: Macmillan, 1999.

Goveia, Elsa V. Uno studio sulla storiografia delle Indie occidentali britanniche alla fine del diciannovesimo secolo. Città del Messico: Instituto Panamericano de Geografia y Historia, 1956. Ristampa, Washington DC: Howard University Press, 1980.

Goveia, Elsa V. Slave Society nelle Isole Leeward britanniche alla fine del diciottesimo secolo. New Haven, Ct .: Yale University Press, 1965. Ristampa, Westport, Ct .: Greenwood Press, 1980.

Marshall, WK "Insegnamento di storia all'Università delle Indie occidentali". In Prima e dopo il 1865: istruzione, politica e regionalismo nei Caraibi, a cura di Brian L. Moore e Swithin R. Wilmot. Kingston, Giamaica: Ian Randle Publications, 1998.

bridget brereton (2005)