Feudi, appalachian mountain

Feudi, appalachian mountain. I discendenti dei pionieri americani popolano i monti Appalachi. Le regioni montuose del Kentucky, Tennessee, North Carolina, Virginia e West Virginia sono isolate e, nel 1860, la loro civiltà era quella della prima frontiera occidentale. La regione in particolare mancava di una legge e di un ordine consolidati. Sebbene esistessero tribunali e forze dell'ordine, la topografia del paese e la scarsa popolazione rendevano difficile l'applicazione della legge. Allo stesso modo, la gente delle montagne diffidava dei tribunali come istituzioni di giustizia.

Sorsero aspre controversie tra gli alpinisti, anche sulle questioni più banali; tuttavia, bestiame, donne, politica e furto erano le più comuni fonti di conflitto. Il randagismo del bestiame, il "torto" di una donna, o l'uccisione di un cane, potrebbero mettere l'amico contro l'amico, la famiglia contro la famiglia e una parte del vicinato contro l'altra. Tuttavia, forse la principale causa di controversia è stata la divisione dei sentimenti sulla guerra civile. Durante questo periodo, bande armate di regolatori hanno cercato di intimidire le persone su entrambi i lati della questione nazionale, e i tentativi di disperdere i vandali delle incursioni hanno creato sangue cattivo. I più famosi dei feudi di montagna furono quelli di Hatfield-McCoy (1880–1887), Martin-Tolliver (1874–1887), French-Eversole (1885–1894) e Hargis-Callahan-Cockrell (1899–1903). Queste guerre in montagna hanno ucciso molte persone. I combattimenti più sanguinosi hanno avuto luogo generalmente nelle città capoluogo di contea nei giorni del tribunale, ma ci sono stati anche molti omicidi causati da un'imboscata.

Bibliografia

Inscoe, John C. e Gordon B. McKinney. The Heart of Confederate Appalachia: Western North Carolina in the Civil War. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 2000.

Riso, Otis K. Gli Hatfield e i McCoy. Lexington: University of Kentucky Press, 1978; 1982.

Waller, Altina L. Faida: Hatfields, McCoys e cambiamento sociale in Appalachia, 1860-1900. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 1988.

TDClark/a. e.