Enquirer nazionale

Meglio conosciuto per i suoi titoli drammaticamente suggestivi, le storie stravaganti e i giornalisti aggressivi, il Nazionale Enquirer viene letto con entusiasmo e segretamente nelle file di cassa dei supermercati da molte più persone rispetto ai 2.1 milioni che lo acquistano ogni settimana. Sebbene la maggior parte dei lettori affermi di non credere alla maggior parte di ciò che stampa il giornale scandalistico, sono attratti dalla sua promessa di conoscenza privilegiata e scoop caldi su celebrità, politici e alieni dallo spazio.

Il Nazionale Enquirer ha iniziato come tabloid incentrato sul crimine chiamato New York Enquirer nel 1926. (Un tabloid è un giornale mezzo formato che di solito contiene molte fotografie e si concentra su storie drammatiche e oscure.) New York Enquirer fu acquistata nel 1952 da Generoso Pope Jr. (1927–1988). Il papa ha riconosciuto che le persone sono state attratte dal sangue e dallo shock di un incidente. Presto ha aggiunto foto e articoli cruenti ai racconti del crimine nel suo giornale. Negli anni '1970, ha attenuato un po 'il sangue e ha incluso storie di gossip e sexy sulle celebrità per ottenere il suo giornale, ora chiamato il National Enquirer, collocato nelle edicole dei supermercati.

La circolazione del Nazionale Enquirer iniziò a salire, raggiungendo un picco di 5.7 milioni di lettori a settimana nel 1977. La concorrenza di altri tabloid, come il Stella e la Globo, insieme a una maggiore copertura televisiva dei pettegolezzi di Hollywood, ha causato le vendite di Enquirer diminuire negli anni '1980. Nel 1989, la vedova di Pope vendette il giornale ad American Media (che possedeva anche i suoi rivali il Stella e la Globo) per 412 milioni di dollari. Nel 1994 la tiratura era scesa a 3.1 milioni e nel 2001 era a 2.1 milioni.

Il Enquirer ha risposto a queste diminuzioni cambiando ancora una volta il suo focus, questa volta sulla politica. Originariamente esposto da un giornale mainstream, il Miami Araldo, era il Enquirer quello scandaloso affare scandaloso del politico Gary Hart (1936–) alla fine degli anni '1980 schizzò con grande clamore. La copertura di personaggi politici è aumentata notevolmente negli anni '1990. Con i suoi reporter investigativi aggressivi e la sua politica di non risparmiare alcun costo per ottenere una storia, il Nazionale Enquirer riuscì a raccogliere molti giornali più rispettati su storie di storie d'amore di politici come Bill Clinton (1946–), Jesse Jackson (1941–) e Gary Condit (1948–).

Molte celebrità sono state irritate dal Enquirer's denuncia delle loro vite, e alcuni hanno portato il tabloid in tribunale. in ogni caso, il Enquirer è orgoglioso della sua attenta ricerca. Sebbene alcune persone famose, come l'attrice Carol Burnett (1933–), abbiano vinto accordi contro il giornale, molte altre hanno perso.

—Tina Gianoulis

Per maggiori informazioni

Cohen, Daniel. Giornalismo giallo: scandalo,Sensazionalismo e pettegolezzi nei media. Brookfield, CT: Twenty-First Century Books, 2000.

Farhi, Paul. "Three-Headed Baby? Tabloid rivali si sono uniti a un accordo aziendale." IlIl Washington Post (3 novembre 1999): p. C1.

Hogshire, Jim. Il chirurgo disgustato vomita dentro il paziente! Un insider'sGuarda i tabloid dei supermercati. Venice, CA: Feral House, 1997.

National Enquirer Online.http://www.nationalenquirer.com (visitato il 26 febbraio 2002).

"Supera i Pulitzer: il potere della stampa di riviste scandalistiche". The Economist (7 luglio 2001): pp. 3–7.

Sloan, Bill. Ho visto un maiale selvatico mangiare il mio bambino: una storia colorata diTabloid e il loro impatto culturale. Amherst, NY: Prometheus Books, 2001.

Waters, John. "Perché amo il Enquirer nazionale." Rolling Stone (10 ottobre 1985): pp. 43–48.