Emendamenti sui rifiuti pericolosi e solidi del 1984

Eugene H. Robinson, Jr.

Estratto dagli emendamenti sui rifiuti pericolosi e solidi

Il Congresso dichiara che è politica nazionale degli Stati Uniti che, ove possibile, la produzione di rifiuti pericolosi venga ridotta o eliminata il più rapidamente possibile. I rifiuti che vengono comunque generati devono essere trattati, immagazzinati o smaltiti in modo da ridurre al minimo la minaccia presente e futura per la salute umana e l'ambiente.

Gli emendamenti sui rifiuti pericolosi e solidi del 1984 (HSWA) (PL 98-616, 98 Stat. 3221) sono diventati legge l'8 novembre 1984, quando firmati dal presidente Ronald Reagan. L'HSWA ha modificato la legge sullo smaltimento dei rifiuti solidi del 1965 (SWDA), modificata dalla legge sulla conservazione e il recupero delle risorse del 1976 (RCRA). In generale, sia il campo di applicazione che i requisiti della SWDA, come modificato da RCRA, sono stati notevolmente ampliati e rafforzati.

I sostenitori sostenevano che l'HSWA fosse necessario a causa di varie lacune nell'SWDA, come modificato da RCRA. Ad esempio, le scappatoie hanno consentito a circa quaranta milioni di tonnellate di rifiuti pericolosi di sfuggire al controllo ogni anno attraverso la combustione e la miscelazione non regolamentate di rifiuti pericolosi per il recupero energetico e hanno consentito ai generatori di piccole quantità (fino a 1,000 chilogrammi al mese) di rifiuti pericolosi di smaltire il loro rifiuti nelle discariche comunali e nelle reti fognarie cittadine.

Il dibattito sull'HSWA è durato più di due anni e mezzo. Gran parte di quel dibattito si è incentrato su diverse disposizioni che richiedevano alla US Environmental Protection Agency (EPA) di intraprendere determinate azioni entro date specifiche, che, se non soddisfatte, richiederebbero rimedi predisposti dal Congresso per avere effetto. Sebbene il disegno di legge approvato sia stato presentato da un democratico, il prodotto finale è stato il risultato del lavoro dei membri di entrambi i principali partiti politici e di entrambe le camere del Congresso, frustrati dal ritmo lento dell'EPA nell'attuazione dell'RCRA. Il lavoro si è concentrato sui cambiamenti sezione per sezione piuttosto che su un'altra revisione completa, come era stato fatto con RCRA. L'ampia storia legislativa riflette la quantità di dettagli e compromessi che sono stati necessari per formulare l'HSWA.

L'HSWA è stato emanato in gran parte in risposta all'opposizione del pubblico alle pratiche esistenti di smaltimento dei rifiuti pericolosi che erano percepite come dannose per la salute umana e l'ambiente. Di conseguenza, l'HSWA, come l'SWDA modificato da RCRA, si sforza di coinvolgere l'intero spettro socioeconomico nel processo di regolamentazione. Delle oltre settanta disposizioni principali, più di cinquanta richiedevano un'azione EPA entro il primo anno di emanazione. Alcuni dei cambiamenti apportati tramite HSWA includono:

  • • Creazione del Land Disposal Restrictions Program
  • • Definizione dei requisiti di azione correttiva RCRA
  • • Definizione di termini di autorizzazione per impianti di rifiuti pericolosi
  • • Regolazione dei generatori di piccole quantità di rifiuti pericolosi
  • • Necessità di un'indagine a livello nazionale sulle condizioni nelle discariche di rifiuti solidi

Le modifiche richieste da HSWA hanno portato a cose come:

  • • Definizione di standard di trattamento per prevenire lo smaltimento di rifiuti non trattati nel e sul terreno
  • • Autorizzazione di oltre 900 strutture per la gestione dei rifiuti pericolosi
  • • Istituzione di un forte programma di applicazione della criminalità
  • • La chiusura delle discariche e degli inceneritori non conformi Non sono state adottate modifiche significative all'HSWA. L'HSWA rimane incorporato nell'SWDA, come modificato da RCRA, ei tre atti combinati sono generalmente indicati come RCRA.