Cracker jack

I bambini adorano i popcorn, soprattutto se una copertura di caramello aggiunge dolcezza e sapore a ogni pezzo. Mescola alcune noccioline e il risultato è un piacere dal gusto semplice ma sicuro. Questi tre ingredienti - popcorn, caramello e arachidi - compongono Cracker Jack, uno spuntino che è una parte essenziale dell'esperienza dell'infanzia americana. Al divertimento dell'acquisto di Cracker Jack si aggiunge il fatto che in ogni confezione è incluso un piccolo giocattolo, reso ancora più allettante dall'essere etichettato come un "premio".

L'origine di Cracker Jack risale al 1871, quando un immigrato tedesco di nome Frederick William Rueckheim (1846-1934) iniziò a vendere uno spuntino a base di popcorn all'angolo di una strada di Chicago. I clienti adoravano la sua confezione (dolcezza), ma erano infastiditi dalla viscosità del caramello. Questo problema fu risolto quando Louis Rueckheim (1849-1927), il fratello di Frederick, inventò un processo segreto che manteneva il caramello asciutto e croccante. In questo periodo, Louis offrì la miscela di popcorn, arachidi e caramello a un venditore, che dichiarò: "Questo è un crackerjack" (un termine gergale popolare che significa molto buono). I fratelli hanno apprezzato la dichiarazione del venditore e hanno chiamato il loro prodotto Cracker Jack. Il nuovo snack a base di popcorn fece il suo debutto nel 1893 alla Columbian Exposition di Chicago, la prima della città Fiera mondiale (vedi la voce sotto 1900 - The Way We Lived nel volume 1).

Nel 1908, Cracker Jack fu immortalato in una canzone che sarebbe diventata la preferita degli appassionati di baseball. In "Take Me Out to the Ball Game", il paroliere Jack Norworth (1879–1959) scrisse la frase: "Comprami delle noccioline e Cracker Jack". Poi, nel 1912, furono aggiunti piccoli giocattoli a ciascuna scatola. Nei decenni successivi, più di diciassette miliardi di premi sono stati "assegnati" agli acquirenti di Cracker Jack. Tra i numerosi premi Cracker Jack offerti nel corso degli anni ci sono piatti in miniatura, puzzle, libri, segnalibri, giochi di flipper, figurine di plastica e adesivi autoadesivi. Il logo del prodotto, costituito da un'illustrazione di un ragazzo di nome Sailor Jack e del suo cane Bingo, è stato introdotto durante la prima guerra mondiale (1914-18).

Negli anni Cracker Jack è stato commercializzato al gusto Butter Toffee e in una versione senza grassi. L'azienda Cracker Jack vende anche altri prodotti, tra cui Popcorn a dama, Marshmallow Campfire e Marshmallow Angelus. Tuttavia, il suo primo prodotto, basato sulla formula originale di Frederick William Rueckheim, rimane il preferito dell'azienda.

—Rob Edelman

Per maggiori informazioni

Il Cracker Jack Box.http://pw1.netcom.com/~jeepers/CJBhome.html (accessed December 14, 2001).

Bianco, Larry. Cracker Jack Toys: la guida completa e non ufficiale per i collezionisti. Atglen, PA: Schiffer Publishing, 1997.