Commissione di Allison

Commissione Allison, un comitato congressuale bipartisan congiunto che è stato tra i primi ad esplorare la questione se l'intervento federale politicizza la ricerca scientifica. Presieduta dal senatore William B. Allison dell'Iowa, la commissione ha studiato le attività di quattro agenzie scientifiche federali dal 1884 al 1886. Oltre ad esaminare una controversia giurisdizionale tra l'Ufficio idrografico della Marina e il Coast and Geodetic Survey sulla cartografia delle acque al largo, la commissione esaminò l'accusa secondo cui il Servizio Geologico, il Servizio Costiero e il Servizio Meteorologico, che allora faceva parte del Corpo dei Segnali dell'Esercito, stavano facendo ricerche per scopi astratti, non strettamente pratici.

In una testimonianza davanti al comitato, gli scienziati impiegati dal governo hanno affermato che il loro lavoro era del tutto pratico. Diversi scienziati hanno sostenuto che la legittimità della ricerca non poteva essere giudicata dai laici e hanno chiesto una riorganizzazione della scienza federale per mantenere la sua amministrazione fuori dalle mani dei semplici funzionari politici.

Il membro del Congresso Hilary A. Herbert, un democratico dell'Alabama nella commissione, ha insistito sul principio di mantenere il controllo democratico diretto sulle agenzie scientifiche. Appassionato di governo limitato, ha proposto una forte riduzione delle attività delle due indagini, l'assegnazione del lavoro offshore della Coast Survey all'Ufficio Idrografico e il trasferimento del Servizio meteorologico dal Corpo dei segnali dell'esercito a un dipartimento civile. Nonostante gli sforzi di Herbert per ridimensionare la portata e la portata dei progetti scientifici federali, tuttavia, la maggioranza della commissione era favorevole a mantenere lo status quo nella ricerca federale e il Congresso sostenne il rapporto di maggioranza. Da allora, il rapporto del governo con la ricerca scientifica è rimasto controverso.

Bibliografia

Bruce, Robert V. The Launching of Modern American Science, 1846–1876. New York: Knopf, 1987.

Guston, David H. e Kenneth Keniston, a cura di. Il contratto fragile: scienza universitaria e governo federale. Cambridge, Mass.: MIT Press, 1994.

Daniel J.Kevles/ag