Charlie chan

L'ispettore Charlie Chan del dipartimento di polizia di Honolulu è stato il primo personaggio asiatico a servire come eroe investigativo nella letteratura americana. È diventato immensamente popolare ed è apparso in romanzi, film, serie radiofoniche e fumetti.

Charlie Chan è stato il frutto di Earl Derr Biggers (1884-1933), che ha introdotto l'investigatore di origine cinese come personaggio secondario in Casa senza chiave, un romanzo del 1925 serializzato in Sabato Evening Post (vedere la voce in 1900s — Print Culture nel volume 1). La risposta è stata così positiva che il Inviare ha chiesto a Biggers un altro romanzo, con Chan come personaggio principale. Il risultato è stato Il pappagallo cinese (1926), seguito da Dietro la tenda (1928) Il cammello nero (1929) Charlie Chan va avanti (1930), e Custode delle chiavi (1932).

Una serie di film comprendeva anche Chan, a cominciare da Charlie Chan va avanti (1931), in cui fu interpretato da Warner Oland (1880-1938). Successivamente, Sidney Toler (1874-1947) ha assunto il ruolo. Charlie Chan non è mai stato interpretato da un attore asiatico.

—Justin Gustainis

Per maggiori informazioni

Berlino, Howard M. L'Enciclopedia dei film di Charlie Chan. Jefferson, NC: McFarland, 1999.

Hanke, Ken. Charlie Chan al cinema: storia, filmografia e critica. Jefferson, NC: McFarland, 1989.

Mitchell, Charles P. Una guida ai film di Charlie Chan. Westport, CT: Greenwood, 1999.

Schmidt, Kurt. CharlieChan.net.http://www.charliechan.net (visitato il 23 gennaio 2002).

Benvenuto nel mondo di Charlie Chan.http://home.thirdage.com/Movies/vaboy1960 (accessed January 23, 2002).