Carson, johnny (1925–)

Johnny Carson, che ha ospitato The Tonight Show (vedi voce sotto gli anni '1950 - TV e radio nel volume 3) sulla NBC dal 1962 al 1992, è stato il re indiscusso della tarda notte televisione (vedi voce sotto gli anni '1940 - TV e radio nel volume 3) e una delle personalità di maggior successo del mezzo. Carson ha unito il fascino del Midwest, uno spirito un po 'birichino e le capacità di intervistare esperte mentre dava il benvenuto alle migliori celebrità della nazione, ai comici più divertenti e ai cittadini comuni interessanti nel suo programma.

Ogni puntata di The Tonight Show iniziò con l'introduzione di Carson da parte del suo amico di lunga data Ed McMahon (1923–): "Heeeeere's Johnny!" Lo spettacolo è iniziato con un monologo comico - una routine comica presentata da Carson, da lui stesso sul palco - che ha permesso a Carson di prendere in giro gli eventi della giornata. Il monologo terminava sempre con il gesto distintivo di Carson: fingeva di far oscillare una mazza da golf. Carson poi si è seduto alla sua scrivania e ha eseguito pezzi comici o schizzi di personaggi. Infine, ha intervistato celebrità o ospitato spettacoli. Uno degli spettacoli più degni di nota avvenne il 17 dicembre 1969, quando il cantante trentasettenne Tiny Tim (Herbert Khaury, 1932-1996) sposò la diciassettenne Miss Vicky (Victoria May Budinger; 1952–). TV.

Molti programmi notturni hanno sfidato Carson nel corso degli anni, ma nessuno ha avuto successo. Quando Carson andò in pensione nel 1992, il comico Jay Leno (1950–) divenne l'ospite The Tonight Show.David Letterman (vedi voce sotto gli anni '1980 — TV e Radio nel volume 5), che aveva sperato di succedere a Carson, portò il suo programma (che aveva seguito quello di Carson nella formazione a tarda notte) alla CBS per competere contro Leno. Johnny Carson ha stabilito lo standard per la programmazione di rete a tarda notte e ha influenzato Leno, Letterman e tutti i conduttori che lo hanno seguito nel genere (categoria) della TV a tarda notte.

—Charles Coletta

Per maggiori informazioni

Cox, Stephen. Ecco Johnny: Trent'anni di ritardo preferito d'AmericaIntrattenimento notturno. New York: Harmony Books, 1992.

Ecco Johnny! Il sito web ufficiale di Tonight Show.http://www.johnnycarson.com/carson/ (visitato il 11 marzo 2002).

Il re della tarda notte! (video). Buena Vista Home Video, 1994.

Leamer, Laurence. King of the Night: The Life of Johnny Carson. New York: Morrow, 1989.