Campione di un trattato nativo

Introduzione Nell'ultimo quarto del diciannovesimo secolo gli europei si interessarono all'acquisizione di colonie in Africa, compreso l'interno; in precedenza, le loro attività si erano limitate principalmente alla creazione di postazioni commerciali sulle coste dell'Africa e di pochi insediamenti all'estremità settentrionale e meridionale del continente.

In alcuni casi, i governi europei hanno intrapreso la conquista coloniale e governano direttamente, ma spesso hanno preferito noleggiare società private per farlo. Ciò ha liberato i governi europei dai costi monetari del governo diretto e da domande imbarazzanti su come funzionasse quella regola. La maggior parte dei commercianti e dei finanziatori dietro queste società erano interessati a concessioni minerarie o a una varietà di colture da reddito (specialmente in Africa occidentale) come il cacao e l'olio di palma. Per massimizzare i loro profitti, le società cercavano di ridurre al minimo i costi, il che significava governare indirettamente, tramite "capi indigeni", o direttamente ma in collaborazione con loro. Trattati come quello di seguito - un modulo standard utilizzato dalla British Royal Niger Company durante gli anni 1880 e 1890 - furono usati per legalizzare tali accordi. A volte l'accordo veniva dato volontariamente, in particolare dai capi che cercavano protezione dai rivali, ma spesso veniva ottenuto con la forza, la frode o entrambi.

Nel corso del tempo, le società private hanno lasciato il posto a governi coloniali formali supervisionati da Londra o da altri governi europei. Tuttavia, questi trattati storici sono ancora importanti anche oggi, a volte servono come prova nelle controversie in corso sulla proprietà della terra e sulla sovranità. ∎

Noi sottoscritti Capi di .............., al fine di migliorare le condizioni del nostro paese e del nostro popolo, oggi cediamo alla Royal Niger Company (Chartered and Limited), per mai, tutto il nostro territorio si estende da ....................

Diamo inoltre a detta Royal Niger Company (Chartered and Limited) pieno potere di risolvere tutte le controversie indigene derivanti da qualsiasi causa qualunque, e ci impegniamo a non entrare in alcuna guerra con altre tribù senza l'approvazione di detta Royal Niger Company ( Chartered and Limited).

Comprendiamo che la suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited) ha pieno potere di estrarre, coltivare e costruire in qualsiasi parte del nostro paese.

Ci impegniamo a non avere alcun rapporto [cioè transazioni o comunicazioni] con estranei o stranieri tranne che tramite la suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited).

In considerazione di quanto sopra, la suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited) si impegna a non interferire con nessuna delle leggi o dei costumi locali del paese, coerentemente con il mantenimento dell'ordine e del buon governo

La suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited) accetta di pagare ai proprietari nativi della terra un importo ragionevole per qualsiasi parte di cui possano richiedere.

La suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited) si impegna a proteggere i suddetti capi dagli attacchi delle tribù aggressive vicine.

La suddetta Royal Niger Company (Chartered and Limited) accetta anche di pagare i suddetti Chiefs ..................... valore nativo.

Noi sottoscritti testimoni con la presente dichiariamo solennemente che i ..................... Capi i cui nomi sono posti di fronte alle rispettive croci hanno apposto in nostra presenza le loro croci di il proprio libero arbitrio e consenso, e che il detto ...................... ha apposto in nostra presenza la sua firma.

Fatto in triplice copia a ....................... il .................. giorno di .. ..............., 188 ......

Dichiarazione dell'interprete.

Io, ...................... di .................., dichiaro solennemente che io conosco bene la lingua del paese .......................... e quella del ........ giorno di ........., 188 ....., ho spiegato veramente e fedelmente l'Accordo di cui sopra a tutti i Capi presenti e che ne hanno compreso il significato.