Campagna dell’arcipelago di Bismarck

La campagna dell'arcipelago di Bismarck della seconda guerra mondiale fu combattuta nell'area del Pacifico sud-occidentale di Douglas MacArthur dalla fine del 1943 all'inizio del 1944. Situate appena a nord della Nuova Guinea, queste isole erano situate lungo l'avanzata alleata verso le Filippine. Il formidabile bastione giapponese di Rabaul, sul confine settentrionale della Nuova Bretagna, rappresentava una seria minaccia per le forze alleate. Così la campagna aveva i due obiettivi di isolare Rabaul e garantire basi per ulteriori avanzamenti verso le Filippine.

I primi assalti iniziarono nel dicembre 1943 con gli sbarchi al confine meridionale della Nuova Bretagna e le avanzate avance australiane e americane sulla costa settentrionale della Nuova Guinea. Nel febbraio 1944 MacArthur ordinò un pericoloso assalto alle Isole dell'Ammiragliato a nord e ad ovest di Rabaul. Nonostante la resistenza giapponese inaspettatamente forte, i soldati della Prima Divisione di Cavalleria catturarono le isole e l'eccellente ancoraggio delle Isole dell'Ammiragliato fornì la base logistica necessaria per ulteriori avanzamenti alleati. Allo stesso tempo, il possesso alleato di queste isole isolò e neutralizzò la roccaforte giapponese a Rabaul, realizzando così gli obiettivi di questa campagna. Le operazioni in queste isole della giungla erano estremamente difficili per i soldati di entrambe le parti, poiché l'ambiente duro causava malattie, in particolare la malaria e lo stress psicologico. La borsa di studio successiva ha sottolineato l'enorme vantaggio che gli americani hanno ottenuto infrangendo i codici giapponesi.

Bibliografia

Drea, Edward J. MacArthur's ULTRA: Codebreaking and the War against Japan, 1942-1945. Lawrence: University Press of Kansas, 1992.

Miller, John. Cartwheel: La riduzione di Rabaul. Washington, DC: ufficio del capo della storia militare, dipartimento dell'esercito, 1959.

Morison, Samuel Eliot. Storia delle operazioni navali degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale. Volume 6: Breaking the Bismarcks Barrier, 22 luglio 1942–1 maggio 1944. Boston: Little, Brown, 1960.

Leo P.Hirrel