Bothwell, james hepburn, 4 ° conte di

Bothwell, James Hepburn, 4 ° conte di (c.1535–78). Il nonno di Bothwell morì a Flodden. L'influenza della famiglia era a Liddisdale e nel sud della Scozia. Gli successe come conte nel 1556. Sebbene protestante, fu inizialmente un sostenitore di Maria di Guisa e fortemente anti-inglese. Non ha avuto parte nell'omicidio di Rizzio, e poiché i rapporti tra Mary, regina di Scozia e Darnley si sono deteriorati, si è avvicinato alla regina. Nel 1567 gli eventi raggiunsero un climax melodrammatico. A febbraio, Bothwell è stato il principale istigatore dell'omicidio di Darnley, fatto saltare in aria a Kirk o 'Field. Il 7 maggio è divorziato, il 12 maggio creato duca di Orkney, e il 15 maggio si è sposato con Maria nel palazzo di Holyrood. Il matrimonio è durato non più di un mese. Indignati per la sua elevazione, i suoi nemici lo affrontarono. Mary e Bothwell fuggirono al castello di Borthwick, da cui Bothwell fuggì, ma dopo l'incontro a Carberry Hill il 15 giugno, si separarono per sempre: Mary andò in cattività nel castello di Lochleven, Bothwell nelle Orcadi e nelle Shetland. Da lì è fuggito in Norvegia, sotto il dominio danese. Il re di Danimarca resistette agli appelli per estradarlo o giustiziarlo ma come pedina utile fu tenuto in prigione, prima a Malmö, poi a Dragsholm in Zelanda, dove morì pazzo. Il suo corpo imbalsamato è conservato in una cripta della vicina chiesa di Faarvejle. Il rude corteggiamento di Bothwell potrebbe aver attirato Mary, nessuno dei quali i precedenti mariti erano uomini potenti: sarebbe "andata con lui fino alla fine del mondo in una sottoveste bianca", avrebbe detto. Il comportamento di Bothwell non suggerisce un'elevata intelligenza - rapimenti o offerte di combattimento singolo erano il suo pilastro - e il suo breve incantesimo al vertice suggerisce la follia di Mary piuttosto che la sua abilità.

JA Cannon