Bartlett, josiah

Bartlett, josiah. (1729-1795). Firmatario. Massachusetts. Josiah Bartlett nacque ad Amesbury, Massachusetts, il 21 novembre 1729. Dopo un'istruzione classica, studiò medicina all'età di sedici anni e nel 1750 iniziò uno studio medico a Kingston, nel New Hampshire. Un medico di successo che ha introdotto diverse riforme mediche, ha vinto l'elezione all'assemblea provinciale nel 1765 e ha servito come membro ininterrottamente. Ha tenuto una commissione civile come giudice di pace (1767) e una commissione di milizia al comando di un reggimento (1770), ma il governo reale ha revocato queste nomine nel 1775 in risposta alla sua aperta opposizione alla Corona. Nel 1774 fece parte del Comitato di corrispondenza e come membro del primo congresso provinciale extralegale, che lo scelse come delegato al Congresso continentale. Non ha potuto accettare questa nomina, tuttavia, perché era impegnato nella ricostruzione della sua casa, recentemente distrutta da un incendio del camino. Nel 1775 fu nuovamente eletto e prestò servizio al Congresso fino al 1777, quando si dimise per problemi di salute. Firmò la Dichiarazione di Indipendenza nel 1776. Nell'agosto 1777 era con il generale John Stark a Bennington, dove si occupava dei malati e dei feriti. Ha ricoperto il grado di colonnello della milizia dal 1777 al 1779. È stato rieletto al Congresso nel marzo 1778, dove ha firmato gli articoli della Confederazione. È stato l'unico medico a firmare sia la Dichiarazione che gli articoli. Esaurito dal lavoro al Congresso, Bartlett tornò a casa alla fine del 1778. Nel 1782 fu nominato giudice associato della corte superiore, servendo fino alla sua nomina a capo della giustizia nel gennaio 1790. Nel febbraio 1788 servì come delegato e presidente pro la convenzione di ratifica della costituzione federale del New Hampshire. Nella primavera del 1790 gli elettori del New Hampshire elessero Bartlett alla carica di amministratore delegato (allora chiamato presidente), una posizione che vinse ogni anno. Nel 1792 la costituzione dello stato modificata cambiò il titolo di governatore e Bartlett vinse un altro mandato annuale. Si ritirò nel giugno 1794. Organizzò ed era il primo presidente della New Hampshire Medical Society nel 1791, l'anno prima che gli fosse conferita una laurea in medicina ad honorem dal Dartmouth College. Bartlett e sua moglie Mary (nata Bartlett), una cugina, ebbero dieci figli, otto dei quali vissero fino all'età adulta. Bartlet morì di apoplessia a Kingston, nel New Hampshire, il 15 maggio 1795.