Amministrazione della sicurezza dell’azienda agricola

Farm security administration (FSA). La FSA è nata nel 1937 dalla frustrazione per il fallimento della politica agricola del New Deal nel fornire aiuto agli agricoltori più poveri della nazione. Quando i Democratici salirono al potere nel 1932, più di un quarto di tutte le fattorie, che coinvolgevano quasi 8 milioni di persone, generavano meno di 600 dollari ciascuna di reddito annuo, mettendole allo stesso livello degli abitanti delle città più indigenti. Tuttavia, nonostante l'obiettivo annunciato del New Deal di sollevare tutti gli agricoltori dalla depressione, il suo programma principale, l'Agricultural Adjustment Administration (AAA), si concentrava sugli interessi dei maggiori produttori agricoli, che avevano irresistibili

influenza nel Congresso perché hanno dominato le principali organizzazioni agricole e le università per la concessione di terreni.

Roosevelt ha risposto alla situazione con un ordine esecutivo il 1 ° maggio 1935, istituendo un'amministrazione indipendente per il reinsediamento (RA), guidata dal suo stretto consigliere sulla pianificazione economica, Rexford Tugwell. Lo scopo della RA era quello di prendere 100 milioni di acri di terra che erano stati esauriti da legname, esplorazione petrolifera, allevamento eccessivo e siccità e spostare le 650,000 persone che se la passavano male in un terreno migliore o nelle comunità suburbane pianificate dalla RA. Il reinsediamento è stato offerto anche a mezzadri e fittavoli che altrimenti avrebbero poche possibilità di sfuggire alla povertà. Il Congresso si dimostrò riluttante a finanziare un tale riordino dello status quo, che ad alcuni sembrava socialista e minacciava di privare influenti proprietari di aziende agricole della loro forza lavoro. Alla RA furono così lasciate solo le risorse sufficienti per trasferire alcune migliaia di persone da 9 milioni di acri e costruire diverse città greenbelt, che i pianificatori ammiravano come modelli per un futuro cooperativo che non arrivò mai.

Il progetto RA di costruire campi per la manodopera migratoria, in particolare i rifugiati dalla polveriera colpita dalla siccità del sud-ovest, è stato contrastato anche dai californiani che non volevano che i migranti indigenti si stabilissero in mezzo a loro. L'AR è riuscita a costruire novantacinque campi che hanno fornito ai migranti alloggi puliti non abituati con acqua corrente e altri servizi, ma le 75,000 persone che hanno beneficiato di questi campi erano una piccola parte di coloro che ne avevano bisogno e potevano rimanere solo temporaneamente.

Preoccupato che le critiche nei suoi confronti come "Rex il Rosso" lo avessero reso un passivo, Tugwell si dimise nel 1936. Dopo il trionfo dei Democratici nelle elezioni più tardi quell'anno, il Congresso approvò il Farm Security Act nel 1937, che trasformò la RA in Farm Amministrazione della sicurezza, con poteri più ampi per aiutare i contadini poveri. Alla fine, il personale della FSA ha raggiunto 19,000 ed è stato dispiegato in quasi 2,300 uffici di contea per aiutare 800,000 famiglie di clienti. Con i fondi forniti dal Bankhead-Jones Farm Tenant Act, circa 12,000 famiglie di inquilini divennero proprietari terrieri, i prestiti per un totale di $ 100 milioni ridussero il debito agricolo di quasi il 25% e un programma di assistenza medica per i mutuatari crebbe fino a includere cliniche in trentuno stati. Al fine di dare ai piccoli agricoltori una maggiore stabilità e controllo del mercato, la FSA ha anche incoraggiato la formazione di 16,000 cooperative con 300,000 membri disposti a mettere in comune le proprie risorse.

Queste misure, accompagnate dagli sforzi del President's Committee on Farm Tenancy per aiutare gli agricoltori neri a superare la discriminazione e dall'appoggio del Segretario all'Agricoltura Henry Wallace per la pianificazione per coordinare la produzione agricola e l'istruzione, hanno suscitato una reazione. Il Farm Bureau, che aveva acconsentito alla creazione della RA come misura di soccorso di emergenza, ha denunciato la FSA come "la burocrazia governativa impazzita"; al Congresso il ritorno della maggior parte dei contadini del Midwest al partito repubblicano entro il 1940, una volta che le difficoltà della depressione si erano placate, incoraggiava i critici a lanciare attacchi contro la FSA come dispendiosi e "anti-americani". Nel 1943 il programma aveva perso la maggior parte dei suoi finanziamenti e tre anni dopo è stato rinnovato in una debole e di breve durata Farmers 'Home Administration.

Forse il risultato più duraturo della FSA è stata la creazione dell'immagine. Per convincere il grande pubblico della necessità della missione dell'agenzia, Rexford Tugwell il 10 luglio 1935 nominò il suo ex studente Roy Stryker "Capo della sezione storica", con l'incarico di fotografare la terra devastata e le persone che erano le RA e le FSA compito di salvare. La troupe di Stryker ha scattato 270,000 foto e membri del team, come Dorothea Lange, Walker Evans, Arthur Rothstein e Ben Shahn, hanno guadagnato la reputazione di creatori di spicco della fotografia documentaria. Insieme ai fotografi, Pare Lorenz ha realizzato film per la FSA, in particolare L'aratro che ha rotto le pianure (1935) e The River (1937), che hanno guadagnato fama per la loro abilità artistica e la vivacità con cui hanno portato a casa i drastici danni inflitti da inondazioni, siccità e sfruttamento incauto delle risorse naturali. Queste immagini conservano la capacità di evocare sia le difficoltà dell'America rurale negli anni '1930 sia la convinzione del New Deal che le persone comuni così meravigliosamente fotografate meritassero l'aiuto che solo il loro governo poteva dare.

Bibliografia

Baldwin, Sidney. Povertà e politica: l'ascesa e il declino della Farm Security Administration. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 1968. Il lavoro definitivo sulla FSA.

Curtis, James. Mind's Eye, Mind's Truth. Fotografia della FSA riconsiderata. Philadelphia: Temple University Press, 1989.

Saluti, Theodore. The American Farmer e il New Deal. Ames: Iowa State University Press, 1982.

AlanLawson