“Alla scoperta del radio” curie, marie (1921)

URL: http://gos.sbc.edu/c/curie1921.html

SOMMARIO DEL SITO: Curie, due volte vincitore del Premio Nobel e professore di fisica alla Sorbona (un college dell'Università di Parigi), ha presentato questo discorso al Vassar College di Poughkeepsie, New York, il 14 maggio 1921. Il discorso, conservato in stampa come no. 2 della serie Ellen S. Richards Monographs di Vassar, si concentra su quelle che Curie chiamava "le condizioni un po 'peculiari della scoperta del radio" e sulla sua opinione che "la storia scientifica del radio è bellissima". Il discorso è fornito online sul sito Web Gifts of Speech, da Liz Linton, direttore del sito; bibliotecario di risorse elettroniche e periodici presso la Cochran Library, Sweet Briar College, Virginia.

Domande e attività di discussione

  1. Descrivi, per fasi, le indagini che hanno portato alla scoperta del radio. Chi erano altre due persone associate al lavoro?
  2. Perché ha detto "il radio non è più un bambino?" Qual è, ha detto, l'interesse speciale del radio? Cosa lo rende importante? In che modo? Cosa è particolarmente importante?
  3. Assegna un nome ad altri elementi che condividono proprietà simili con il radio.
  4. Cosa è paragonato all'uranio e all'oro?
  5. A cosa si riferisce la "teoria della trasformazione"? Cos'è la carnotite? Definisci le emanazioni. Cosa ha detto sulla radioattività?
  6. Che dire del radio è stato studiato da vicino e ha a che fare con la luce? Come?
  7. Curie ha accennato alla sua speranza che la sua scoperta sarebbe stata usata per scopi medici. Visitare i siti Web: On the Positive Side of Uranium and Radioactivity (of the National Institute of Environmental Health Sciences), Uranium Information Center — Resource Papers and Briefing Papers, Medical Physics Journal Online, Public Health Statement for Radium (from the Agency for Toxic Registro delle sostanze e delle malattie), Risorse informative sulle radiazioni e Società di fisica sanitaria: schede informative sulle radiazioni, domande e risposte a un esperto, ecc. (I loro URL sono citati nella sezione Siti Internet correlati di seguito). Trova, indica e descrivi alcuni degli odierni usi benefici delle sostanze radioattive. Cita e cita da articoli scientifici sull'argomento, trovati tramite questi siti, a supporto delle tue scelte.
  8. Cosa ha detto Curie che la gente non deve dimenticare? Di cosa è questa prova? Spiega come l'ha detto scientificamente e in modo poetico. Fornisci due esempi, uno per quello scientifico e uno per il poetico, dal mondo che conosci o dal mondo in generale. Indica la connessione tra ogni esempio e ciò che ha detto.
  9. Qual è il "vasto campo" di cui parla Curie? Come l'ha collegata al suo pubblico? Come potresti avere una connessione?
  10. Scegli una citazione di Curie da ciascuno di questi siti Web: American Institute of Physics — Marie Curie, Marie Curie: Polish-French Chemist and Physicist, Science in Poland: Maria Sklodowska-Curie 1867-1934, Marie Curie — Chemist, and Nobel Prize Discorso (1911) di Marie Curie. (I loro URL sono citati nella sezione Siti Internet correlati di seguito, o nel capitolo di questo libro contenente il documento di Curie: "Raggi emessi dai composti di uranio e torio.") Cita le fonti originali delle citazioni che hai scelto, se possibile, e / oi siti Web in cui hai trovato le citazioni. Applica le citazioni a una o più scienze nella società odierna, mostrando come l'intuizione di Curie sia rilevante oltre il suo tempo.

Siti Internet correlati

Istituto americano di fisica — Marie Curie

http://www.aip.org/history/esva/exhibits/curie.htm

Questo sito presenta le citazioni di Curie che iniziano "La vita di un grande scienziato"; e "Una grande scoperta". C'è anche un link a una mostra online dell'AIP: "Marie Curie and the Science of Radioactivity".

Marie Curie: chimico e fisico polacco-francese

http://www.gale.com/free_resources/whm/bio/curie_m.htm

Questa biografia, fornita da un noto editore di materiali didattici, è stata scritta come introduzione per gli studenti, ha una citazione di Curie che inizia: "Uno scienziato nel suo laboratorio non è un semplice tecnico" e presenta una metafora alla quale un giovane può relazionarsi.

Dichiarazione di sanità pubblica per il radio (1990)

http://www.atsdr.cdc.gov/ToxProfiles/phs9022.html

Questa dichiarazione è dell'Agenzia per le sostanze tossiche e il registro delle malattie, Atlanta, Georgia. Otto parti del contenuto includono le domande: Cos'è il radio? Come potrei essere esposto al radio? e in che modo il radio può influire sulla mia salute?

Centro informazioni sull'uranio - Resource Papers e Briefing Papers

http://www.uic.com.au/index.htm

In questo sito con sede in Australia, fare clic sul collegamento per le risorse educative con documenti di risorse (in formato PDF), incluso "Che cos'è l'uranio?" e "La fisica dell'uranio". Fare clic anche sul collegamento per Briefing Papers, con articoli su Nuclear Power and Health, Nuclear Power for Electricity, Climate Change, General (eg, the Nuclear Debate), ecc.

Sul lato positivo dell'uranio e della radioattività

http://www.niehs.nih.gov/kids/uranium.htm (o cerca il logo niehs tramite www.nih.gov)

L'Istituto Nazionale di Scienze della Salute Ambientale cita oggi alcuni degli usi benefici delle sostanze radioattive.

Rivista di fisica medica in linea

http://www.medphys.org

Questo sito, per la rivista dell'American Association of Physicists in Medicine, contiene il numero corrente, gli archivi e un elenco di articoli in arrivo. Vengono forniti collegamenti a riepiloghi chiamati abstract e talvolta testi completi per i visitatori non abbonati. Molti sono articoli accademici, ma alcuni sono adatti a non scienziati (ad esempio, sfoglia gli archivi per il volume 1999 del 26, il numero del 15 settembre 1999, per "The Symposium Commemorating the Centennial of the Discovery of Radium di Marie Sklowdowska-Curie"; " Marie Curie and Nuclear Medicine ";" Marie and Pierre Curie and Radium: History, Mystery and Discovery "; e" A Simple Model For Examining Issues in Radiotherapy Optimization "(nel numero del 15 luglio 1999) (alcuni articoli sono in Formato PDF.)

Informazioni e risorse sulle radiazioni

http://www.bios.niu.edu/sims/radium.html

Tramite un collegamento funzionante, il dipartimento di scienze biologiche della North Illinois University fornisce informazioni sul radio (storia e informazioni di base), con una nota su Curie.

Health Physics Society: schede informative sulle radiazioni, domande e risposte di un esperto, ecc.

http://www.aps.org (fare clic sui collegamenti)

Questa organizzazione, dedicata a promuovere la pratica della sicurezza dalle radiazioni, presenta schede informative tramite un collegamento con i fatti sulle radiazioni, con soggetti inclusi tipi di radiazioni, esposizione e rischio. Viene inoltre fornito un collegamento a domande e risposte su argomenti, inclusi i benefici delle radiazioni, le basi delle radiazioni, l'istruzione, i regolamenti e gli standard.