1800-1860: legge e giustizia: pubblicazioni

Joseph Angell, Un trattato sulla legge comune in relazione ai corsi d'acqua inteso più in particolare come un'illustrazione dei diritti e dei doveri dei proprietari e degli occupanti dei privilegi dell'acqua: a cui si aggiunge un'appendice, contenente i principali casi giudicati (Boston: Wells & Lilly, 1824) - uno sforzo per affermare la legge comune sullo sviluppo ripariale, ma l'argomento aveva scarso potere nell'industrializzare l'America;

Thomas Hart Benton, Esame storico e giuridico di quella parte della decisione della Corte suprema degli Stati Uniti nel Dred Scott Caso: che dichiara l'incostituzionalità della legge di compromesso del Missouri e l'autoestensione della costituzione ai territori, portando con sé la schiavitù (New York: D. Appleton, 1857) - una vista del Dred Scott caso di uno dei più eminenti politici del periodo prebellico;

Montgomery Blair, Dred Scott (un uomo di colore) vs. John FA Sandford. Argomento di Montgomery Blair, of Counsel for the Querelante in Errore (Washington, DC: Gideon, 1857): il punto di vista di uno dei principali attori di Dred Scott decisione;

George Caines, Un'inchiesta presso il commerciante di diritto degli Stati Uniti, o, Lex mercatoria americana: Su diversi capi di importanza commerciale: Dedicato per autorizzazione a Thomas Jefferson, Presidente degli Stati Uniti, 2 volumi (New York: Isaac Collins & Son, 1802) - il primo libro pubblicato negli Stati Uniti che tratta di diritto commerciale;

Il caso di Dred Scott alla Corte Suprema degli Stati Uniti. Le opinioni complete del giudice capo Taney e del giudice Curtis, e gli abstract delle opinioni degli altri giudici; Con un'analisi dei punti regolamentati e alcune osservazioni conclusive (New York: H. Greeley, 1860);

Daniel Chipman, Un saggio sulla legge dei contratti per il pagamento di articoli specifici; Con un supplemento di DB Eaton (Burlington, Vt .: C. Goodrich, 1852) - l'autore ha sostenuto l'importanza del mercato nel determinare il valore dei beni in un contratto: "Lascia che il denaro sia l'unico standard nella stipula di tutti i contratti.";

Thomas Cooper, Una lezione introduttiva a un corso di diritto (Columbia, SC: Telescope Office, 1834): un opuscolo di un importante teorico politico;

Nathan Dane, A General Abridgement and Digest of American Law, 9 volumi (Boston: Cummings & Hilliard, 1823-1829);

Stephen A. Douglas, Kansas — Utah —Dred Scott Decisione: un discorso dell'on. SA Douglas consegnato a Springfield, Illinois, 12 giugno 1857 (Springfield, 111: Lanphier & Walker, 1857) - un eccellente esempio di discorso politico pronunciato da un importante politico che si occupò dell'Occidente e fu pubblicato e distribuito in quella regione;

EN Elliott, Cotton Is King e Argomenti a favore della schiavitù: Compresi gli scritti di Hammond, Harper, Christy, Stringfellow, Hodge, Bledsoe e Cartwright, su questo importante argomento (Augusta, Ga .: Pritchard, Abbott & Loomis, 1860), uno dei numerosi opuscoli politici pubblicati dai meridionali nel tardo periodo prebellico che trattano questioni fondamentali per l'economia del sud e del sud-ovest. Il senatore James Henry Hammond, uno degli autori, è stato tra i più famosi politici meridionali dell'epoca e in un discorso al Senato il 4 marzo 1858, ha rilasciato la famosa dichiarazione: "Non osi fare la guerra al cotone, nessun potere la terra osa farla guerra. Il cotone è il re. ";

David Hoffman, Un corso di studi legali, 2 volumi (Baltimora: J. Neal, 1836);

Benjamin C. Howard, Rapporto sulla decisione della Corte suprema degli Stati Uniti e le opinioni dei giudici in merito, nel caso di Dred Scott contro John FA Sandford, termine di dicembre 1856 (Washington, DC: C. Wendell, 1857) - una versione delle opinioni originali in uno dei casi più famosi mai pronunciati dalla Corte Suprema degli Stati Uniti;

James Kent, Commentari sulla legge americana, 4 volumi (New York: O. Halsted, 1826-1830) —un riassunto dei principi di un ex giudice capo della Corte Suprema di New York, con molta attenzione al diritto commerciale;

Leggi della nazione Cherokee adottate dal Consiglio in vari periodi: stampate a beneficio della nazione (Talequah, Cherokee Nation: Cherokee Advocate Office, 1852);

Leggi della nazione Cherokee, approvate negli anni 1838-1867 (St. Louis: Democrat Print, 1868) - le leggi della nazione indiana emanate nel periodo della rimozione e in Oklahoma;

Theophilus Parsons, La legge dei contratti, 2 volumi (Boston: Little, Brown, 1853-1855), uno dei testi centrali della metà del XIX secolo che trattava dell'importanza dei contratti nella società americana, del giovane Parsons (suo padre, con lo stesso nome, era stato giudice della Corte Suprema del Massachusetts), che ha anche scritto Legge marittima (1859) e Schemi della religione e della filosofia di Swedenborg (1875);

Joseph Story, Commentari sulla Costituzione degli Stati Uniti, 2 volumi (Boston: Little, Brown, 1858): le opinioni di uno dei giuristi americani preminenti della sua età che servì come giudice associato presso la Corte Suprema degli Stati Uniti dal 1811 al 1845, periodo durante il quale insegnava anche a una generazione di avvocati alla Harvard Law School;

Storia, Commenti sulla giurisprudenza azionaria amministrata in Inghilterra e in America (Boston: Hilliard, Gray, 1836) - un testo centrale nell'evoluzione del diritto dei contratti negli Stati Uniti;

Storia, Life and Letters of Joseph Story, Associate Justice della Corte Suprema degli Stati Uniti e Dane Professor of Law presso l'Università di Harvard, a cura di suo figlio William W. Story, 2 volumi (Boston: Little, Brown, 1851);

William Wetmore Story, Trattato sul diritto dei contratti, 2 volumi (Boston: Little, Brown, 1856): la pubblicazione ripetuta di questo libro da parte del figlio di Joseph Story (la prima edizione era apparsa nel 1844) segnò l'ampia accettazione negli Stati Uniti della forma moderna di diritto contrattuale; il giovane Story, da parte sua, si stabilì infine a Roma, dove studiò scultura e divenne amico intimo di molti luminari del diciannovesimo secolo tra cui Nathaniel Hawthorne e Robert ed Elizabeth Barrett Browning;

Zephaniah Swift, Un riassunto del diritto delle prove nei casi civili e penali. E un Trattato sulle cambiali e cambiali (Hartford: Oliver D. Cooke, 1810) —un trattato dell'ex capo della giustizia del Connecticut che sosteneva che gli affari erano “governati dai costumi e dagli usi delle nazioni, e non dalla legge municipale”;

Roger Brooke Taney, Opinioni dei giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti nel caso del Proprietari di Charles River Bridge vs. i proprietari di Bridge e altri, al termine di gennaio della Corte, 1837 (Boston, 1837) - opinioni in un caso che ebbe implicazioni di vasta portata per lo sviluppo economico di gran parte degli Stati Uniti, compreso l'Occidente;

San Giorgio Tucker, Commentari di Blackstone: con note di riferimento alla costituzione e alle leggi del governo federale degli Stati Uniti e del Commonwealth della Virginia: in cinque volumi: con un'appendice a ciascun volume contenente brevi tratti su argomenti che sembravano necessari per formare un collegamento Vista delle leggi della Virginia, 5 volumi (Philadelphia: WY Birch & A. Small, 1803) - una versione americana delle opinioni del famoso giurista inglese sulla legge;

Gulian C. Verplanck, Un saggio sulla dottrina dei contratti (New York: G. & C. Carvill, 1825): una delle nuove interpretazioni più originali e significative del diritto dei contratti nell'America anteguerra.