1783-1815: legge e giustizia: cronologia

EVENTI IMPORTANTI DEL 1783-1815

1783

  • Il Trattato di Parigi viene firmato e stabilisce la legittimità delle rivendicazioni fondiarie lealiste.
  • Il Commonwealth del Massachusetts vieta la schiavitù.

1784

  • Tapping Reeve apre la prima scuola di diritto proprietario a Litchfield, nel Connecticut.

1785

  • Lo stato di New York mette fuori legge la schiavitù.

1786

  • La Pennsylvania sperimenta la riforma penale attraverso la "legge sulle carriole", uno statuto che impone ai detenuti di lavorare su progetti di lavori pubblici.
  • Il New Jersey mette fuorilegge la schiavitù.

1787

  • Benjamin Rush scrive Un'indagine sugli effetti delle punizioni pubbliche sui criminali e sulla società, un trattato contro la pena capitale.
  • 25 gennaio Il generale William Shepherd sconfigge gli insorti di Daniel Shays a Springfield, Massachusetts.

1788

  • Giugno 21 Il New Hampshire diventa il nono stato a ratificare la Costituzione. Con questa ratifica la Costituzione diventa effettiva.

1789

  • 24 sett. Il Congresso approva la legge sulla magistratura.
  • 26 sett. Il Congresso conferma le nomine del presidente George Washington alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

1790

  • 1 febbraio La prima riunione della Corte Suprema degli Stati Uniti si tiene a New York City.
  • 15 dic. James Wilson inizia le sue lezioni di diritto al College of Philadelphia.

1791

  • Il Congresso approva un'accisa o una tassa interna sul whisky.

1792

  • In Moore contro Cherry la Corte Suprema della Carolina del Sud afferma il potere di un giudice di incaricare una giuria sulla legge.

1793

  • Una decisione viene resa in Chisholm v. Georgia, consentire a uno stato di essere citato in giudizio da un cittadino di un altro stato.
  • Il College of William and Mary si laurea il primo candidato in giurisprudenza d'America.

1794

  • La Whisky Rebellion esplode nella Pennsylvania occidentale.

1795

  • 1 luglio John Rutledge è nominato presidente della Corte suprema dopo che John Jay si è dimesso dalla carica.
  • 15 dic. Il Senato respinge la nomina di Rutledge a capo della giustizia.

1796

  • In Ware contro Hylton la Corte Suprema dichiara che i trattati federali sostituiscono le leggi statali.
  • John Adams viene eletto presidente degli Stati Uniti.
  • 4 marzo Oliver Ellsworth viene confermato come capo della giustizia.

1797

  • 18 ott. Tre agenti del ministro degli Esteri francese Charles Maurice de Talleyrand chiedono una tangente da Gli inviati americani Elbridge Gerry, John Marshall e Charles Cotesworth Pinckney.

1798

  • L'undicesimo emendamento alla Costituzione viene ratificato, ribaltando Chisholm contro Georgia.
  • Giugno 18 Il Congresso emana la legge sulla naturalizzazione.
  • Giugno 25 Il Congresso approva l'Atto Alien.
  • 14 luglio Viene ratificato il Sedition Act.
  • 21 agosto Il giudice associato della Corte Suprema degli Stati Uniti James Wilson muore.
  • 20 dic. Bushrod Washington, nipote di George Washington, viene confermato come Associate Justice.

1799

  • Fries Rebellion si verifica nella Pennsylvania orientale.

1800

  • Thomas Jefferson viene eletto Presidente degli Stati Uniti.
  • Dopo un secondo processo, John Fries viene nuovamente riconosciuto colpevole di tradimento e condannato a morte.
  • Oliver Ellsworth si dimette da capo della giustizia.
  • St. George Tucker succede a George Wythe come professore di diritto al College of William and Mary.
  • May 23 John Fries viene graziato dal presidente John Adams.
  • Giugno 25 L'Atto Alieno scade.

1801

  • John Jay rifiuta la riconferma come giudice capo della Corte Suprema degli Stati Uniti.
  • 4 febbraio John Marshall ha prestato giuramento come giudice capo.
  • 13 febbraio Il Congresso emana un nuovo atto giudiziario.
  • 3 marzo Il Sedition Act scade.

1802

  • Il Congresso abroga la legge sulla naturalizzazione.
  • Il Congresso abroga la legge giudiziaria del 1801.

1803

  • La decisione della Corte Suprema Marbury contro Madison stabilisce la dottrina del controllo giudiziario.
  • St. George Tucker pubblica la sua edizione di Sir William Blackstone Commenti alle leggi of Inghilterra (1765-1769).
  • Marzo Il giudice del tribunale distrettuale federale John Pickering del New Hampshire viene messo sotto accusa dalla Camera dei rappresentanti.

1804

  • Il giudice John Pickering viene condannato dal Senato.
  • Il giudice associato della Corte suprema Samuel Chase viene messo sotto accusa dalla Camera dei rappresentanti.
  • 24 marzo Viene confermata la prima nomina di Thomas Jefferson alla Corte Suprema, William Johnson.

1805

  • 4 febbraio Il processo del giudice Samuel Chase inizia al Senato.
  • 1 marzo Chase viene prosciolto da tutte le accuse.

1806

  • Giugno 8 George Wythe questo.
  • 14 dic. La seconda nomina di Thomas Jefferson alla Corte Suprema, Henry Brockhoist Livingston, viene confermata come giudice associato.

1807

  • Il Congresso emana la legge sugli embarghi.
  • 3 agosto Aaron Burr viene processato per tradimento.
  • 1 sett. Burr è dichiarato non colpevole da un tribunale di circoscrizione a Richmond, in Virginia, sulla base del fatto che non era presente quando è stato commesso un atto di tradimento palese.

1808

  • Il giudice della Corte suprema William Johnson sfida il presidente Thomas Jefferson e si rifiuta di far rispettare la legge sull'embargo.

1809

  • Nel Stati Uniti contro Peters la Corte Suprema dichiara che un legislatore statale non può revocare un decreto del tribunale federale.

1810

  • La Corte Suprema rende un parere in Fletcher v. Peck, dichiarando che un legislatore statale non può abrogare un contratto.

1811

  • Il giudice Samuel Chase muore.
  • 18 Nov. Joseph Story e Gabriel Duvall vengono confermati come giudici associati.

1812

  • Nel Stati Uniti contro Hudson e Goodwin the La Corte Suprema ritiene che nessun tribunale federale possa esercitare la giurisdizione di diritto comune nei casi penali.

1813

  • Il "Blackstone americano" St. George Tucker è nominato alla corte del circuito in Virginia.

1814

  • 24 agosto Le truppe britanniche catturano Washington, DC e bruciano la maggior parte degli edifici pubblici. La camera della Corte Suprema, situata in una stanza al primo piano del Campidoglio, è sventrata e qualunque mobilio, libro e documentazione rimanga viene vandalizzato.

1815

  • Febbraio Gli alloggi temporanei per la Corte Suprema sono stabiliti nella casa di Pennsylvania Avenue di Elias Caldwell, il cancelliere del tribunale.